Arquata del Tronto: verifiche tecniche nel tratto chiuso per frana

2' di lettura 05/05/2014 - L`Anas comunica che la strada statale 4 “Salaria” resta chiusa al traffico in entrambe le direzioni al km 151,550, in località Trisungo nel comune di Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, a causa della frana che ha riversato sul piano viabile massi di notevole dimensione ed una grande quantità di detriti.

Il personale dell’Anas è intervenuto immediatamente sul posto per il sopralluogo. Lunedì si procederà con la completa perlustrazione della parete rocciosa e con la rimozione dei massi pericolanti di piccole dimensioni ancora presenti sulla scarpata stradale.

Al termine di tale attività si potrà dare inizio alla demolizione dei massi di grande dimensioni, ora presenti sul piano viabile, alla rimozione dei detriti ed alla sistemazione del piano viabile per il transito a senso unico alternato.

A seguito di queste verifiche sarà possibile stimare i tempi necessari per ripristinare la circolazione, in piena sicurezza per gli utenti.

Intanto, Anas ricorda che sono segnalate sul posto deviazione per i mezzi leggeri sulla viabilità provinciale alternativa.

Nella direzione Roma – Ascoli, la deviazione è sulla vecchia via Salaria al km 150,500 per Arquata del Tronto, Pretare, Rocca Fluvione e rientro sulla SS 4 “Salaria” in località Taverna Piccinini al km 172,500. La deviazione comporta un maggior percorso di circa 25 km.

Per il traffico pesante, le deviazioni sono sulla viabilità alternativa lungo la SS 77 “della Val di Chienti” Civitanova Marche – Foligno e sulle autostrade A14 (uscita Giulianova–Teramo) e sulla A24.

L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.

Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull’intera rete Anas.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2014 alle 02:19 sul giornale del 06 maggio 2014 - 2157 letture

In questo articolo si parla di attualità, anas

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/3wD