Stage in ristoranti per gli allievi dell’Obbligo Formativo, iniziativa promossa dalla Provincia

provincia di ascoli piceno logo 2' di lettura 09/05/2014 - Entra nel vivo la I^ annualità del Corso biennale in “Operatore della Ristorazione” organizzato dal Centro Locale di Ascoli Piceno e rivolto a 18 allievi in obbligo formativo.

Dopo sei mesi passati sui banchi o impegnati in esercitazioni pratiche nel laboratorio di cucina della struttura, gli studenti partecipanti all'iniziativa, tutti di età compresa tra i 16 e 18 anni hanno intrapreso un periodo di tirocinio in ristoranti del capoluogo e della vallata, per conoscere e apprendere meglio le tecniche del mestiere.

L'attività formativa della Provincia, finanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo, consentirà al termine del biennio e per i soli allievi che avranno frequentato almeno il 75% delle ore didattiche di conseguire l'attestato professionale di “Aiuto Cuoco”. Una qualifica molto richiesta dal mercato che permetterà di lavorare in ambito comunitario o di iscriversi al IV anno della Scuola Statale Alberghiera, con la possibilità quindi di conseguire il diploma di maturità.

Il percorso relativo alla prima annualità si articola in ben 1056 ore, suddivise in esercitazioni pratiche e materie tecniche come: pasticceria, merceologia, igiene, cucina tipica, pizzeria, oltre allo studio di discipline tradizionali quali: lingua e letteratura italiana, storia, scienze e matematica, informatica, inglese. Inoltre, il CLF di Ascoli Piceno ha attivato ulteriori 200 ore nei 4 Assi fondamentali del sapere (Italiano / Storia / Scienze ed Informatica) in veste di Misure di Accompagnamento, ovvero funzionali a far recuperare i debiti agli allievi con gravi carenze.

Soddisfazione per questo secondo importante momento didattico degli allievi è stata espressa dalla direttrice del CLF di Ascoli dott.ssa Fiorenza Pizi e dal funzionario dell’Ente dott. Danilo Barullo che hanno seguito da vicino l’inserimento dei giovani e il loro avvicinamento ad una professione affascinante e impegnativa come quella dell’addetto alla preparazione pasti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-05-2014 alle 11:29 sul giornale del 10 maggio 2014 - 797 letture

In questo articolo si parla di lavoro, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/3PP