Vivere Ambiente: si celebrano le montagne al Festival dell’Appennino

1' di lettura 12/05/2014 - Le montagne della provincia di Ascoli Piceno scrutano dall’alto, solenni e immutate come il tempo, il festoso caos alle loro pendici, questa è la loro festa, la loro celebrazione.

Ha preso il via sabato 10 maggio la quarta edizione del Festival dell’Appennino, manifestazione ideata dalla Provincia di Ascoli e organizzata dall'Associazione culturale "Appennino Up". Lo scopo dell’evento è quello di rendere omaggio alle montagne, al territorio e a chi vi abita. Nonostante le apparenze le montagne sono fragili e devono essere difese e valorizzate.

Proprio la valorizzazione delle montagne può essere il fulcro per sfruttare appieno il potenziale di un territorio meraviglioso, nel quale si alternano senza soluzione di continuità boschi, valli e fiumi e caratterizzato da un’elevata biodiversità.

Il Festival dell’Appennino si pone innanzitutto l’obiettivo di far conoscere questi luoghi incantati, perché solo se si conosce, si ama. La manifestazione alterna escursioni in montagna con eventi culturali e spettacoli, con gli immancabili stand gastronomici per gustare a fondo l’esperienza con i prodotti tipici della zona.

Domenica 12 maggio si è svolta la prima escursione della rassegna che, seguendo un percorso ad anello, ha portato centinaia di partecipanti a Rosara.

Se l’aveste persa potrete rifarvi nelle prossime settimane, a partire da domenica 18 con l’escursione che parte da Colle d’Arquata ripercorrendo i passi degli antichi carbonari. Non dimenticate di mettere nello zaino, tra provviste e borraccia, il rispetto e l’amore per la montagna.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2014 alle 20:26 sul giornale del 13 maggio 2014 - 989 letture

In questo articolo si parla di attualità, lorenzo brenna, vivere ambiente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/32H

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere Ambiente