Grottammare: tragedia alla stazione, una maestra di 53 anni offidana travolta da un intercity

Binari 1' di lettura 20/05/2014 - Tragedia alla stazione ferroviaria di Grottammare. Nel primo pomeriggio del 20 maggio una 53enne di Offida è deceduta sui binari all'arrivo del treno veloce.

Ancora in fase di accertamento l'esatta dinamica della vicenda accaduta intorno alle 16 di martedì 20 maggio. La donna è morta tra le ruote di un treno in corsa sul primo binario trascinata per diversi metri. Gli uomini della Polfer di San Benedetto sono al lavoro per ricostruire stabilire se si tratta di una fatale disgrazia o se invece sia stato un gesto volontario della vittima.

Si chiamava Mirella Calvaresi, era insegnante della scuola materna di Offida, molto conosciuta nella comunità per il lavoro che svolgeva.






Questo è un articolo pubblicato il 20-05-2014 alle 18:11 sul giornale del 21 maggio 2014 - 2020 letture

In questo articolo si parla di cronaca, grottammare, Alessia Rossi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/4xD

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici