Mercoledì 28 maggio al Palafolli lo spettacolo 'Papalagi e Requiem scherzoso' del liceo 'Stabili-Trebbiani'

1' di lettura 27/05/2014 - Mercoledì 28 Maggio alle ore 21.00, il Liceo Stabili –Trebbiani presenterà, presso il teatro Palafolli di Ascoli Piceno, lo spettacolo teatrale in due parti intitolato PAPALAGI E REQUIEM SCHERZOSO.

Il lavoro , che chiude un percorso durato l’intero anno scolastico, è il risultato di un intenso laboratorio che ormai da anni il Liceo Stabili – Trebbiani ha il piacere di offrire ai propri studenti come Progetto caratterizzante l’Offerta formativa. I 39 ragazzi che si esibiranno, sotto la guida della Professoressa Roberta Sperantini che dello spettacolo ha curato la regia e l’organizzazione, metteranno in scena PAPALAGI, parola che in lingua samoana significa “uomo bianco”. Si tratta, infatti, di un adattamento di un libro (pubblicato per la prima volta nel 1920, ma poi tradotto in anni più recenti) contenente i discorsi di un capo tribù delle Samoa il quale, tornato da un viaggio nel continente europeo, descrive sbigottito e frastornato le abitudini e il modo di vivere degli occidentali.

Nella seconda parte i giovani attori si misureranno con testi ironici e leggeri , come “A livella” di Totò e “ Le Beatrici” di Stefano Benni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2014 alle 10:55 sul giornale del 28 maggio 2014 - 860 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, ascoli piceno, Compagnia dei folli, palafolli, liceo stabili trebbiani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/4Sb