Giovedì 26 giugno Gran Galà di circo con artisti internazionali al PalaFolli

3' di lettura 24/06/2014 - In occasione della presentazione dei Corsi di Circo del Teatro PalaFolli di Ascoli Piceno, tenuti dall'insegnante Erika Bettin, giovedì 26 giugno p.v. si svolgerà una serata interamente dedicata al circo contemporaneo con alcuni ospiti davvero speciali.

Saranno presenti alcuni artisti internazionali che si presenteranno al pubblico ascolano per la prima volta con performance spettacolari.

Uno degli ospiti è Andrea Speranza, mago, fantasista e giocoliere. Diplomato alla FLIC di Torino, la più prestigiosa scuola di circo italiana,continua la sua personale ricerca in magia, giocoleria e arte visiva vivente. E' socio del Circolo Amici della Magia di Torino, associazione che con le sue attività e la sua scuola si prefigge di ricercare e conservare l'Arte Magica, grazie anche alla sua biblioteca con oltre 5000 volumi a disposizione e la prestigiosa Scuola della Magia riconosciuta a livello internazionale. Andrea Speranza mostrerà al pubblico come sia semplice appassionarsi a tutto ciò che sfida le leggi della natura.

Altro ospite di Circo PalaFolli sarà Circo Puntino con Elisa Zanlari e Andrea Castiglia. Entrambi laureati, si diplomano alla scuola di Circo Flic di Torino, portano in scena le diverse arti della ruota tedesca, della manipolazione di oggetti, suonando da vivo qualsiasi oggetto sia in scena. Sono stati i vincitori nel 2011 del concorso MOVIN'UP del Ministero per i Beni Cuturali e nel 2012 del concorso “Cantieri di Strada” organizzato dalla FNAS.

Noemi Valente, invece, affascinerà il pubbico con la sua “roue cyr”. Dopo essersi laureata presso l'Accademia Nazionale di Danza, decide di intraprendere un corso di coreografia venendo a contatto con la nuova danza francese e con le ultime tendenze della danza contemporanea italiana ed europea. Riesce a lavora nel mondo della danza, facendo diverse esperienze con compagnia di livello internazionale. Nel 2011 frequenta il corso di formazione per l'attore del circo contemporaneo , Circoart a Roma presso il teatro Tendastrisce e grazie a questa borsa di studio incontra la scuola di circo FLIC a Torino proseguendo e ampliando la formazione della danza e dell'acrobatica e approcciando per la prima volta allo studio della roue cyr.

La performance è un misto di processi tecnici, di fusione tra l’artista e l’estensione del suo corpo, che prende vita nella ruota, e con essa si muove e gira nello scenario.

Pinkmary è un'acrobata aerea con tessuto doppio. Dotti Maria Luisa Wally nasce come ginnasta ma ha frequentato corsi di danza, teatro e circo e nel 2007 si è specializzata presso la Scuola di Circo FLIC di Torino in tessuti aerei, la sua grande passione! Sempre alla Flic durante l'anno ha lavorato su una ricerca particolare con il tessuto ricavandone un numero personale ed originale chiamato Tessuto di Pinkmary ad U, una disciplina tutta da scoprire che potrete vedere eseguita solo da lei.

Il Galà di Circo sarà anche l'occasione per la presentazione del corso di Circo tenuto al Palafolli da Erika Bettin, acrobata, artista ed insegnante della Flic.

L'appuntamento è per giovedì 26 giugno al Teatro PalaFolli di Ascoli Piceno per una serata all'insegna del sogno, della magia, della sorpresa e della meraviglia.

Per l'organizzazione della serata si ringraziano Scuola di Danza Passi sul Pentagramma e Laboratorio Minimo Teatro.

Si chiede un piccolo contributo alle spese di € 5,00.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2014 alle 15:25 sul giornale del 25 giugno 2014 - 1207 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Compagnia dei folli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6jS





logoEV