Al via sabato 28 giugno la festa del Ss. Crocifisso a Porta Romana

2' di lettura 26/06/2014 - Si alza finalmente il sipario sulla tradizionale festa del Ss. Crocifisso, che prenderà il via sabato 28 giugno nel quartiere ascolano di Porta Romana. Tanti sono gli appuntamenti organizzati dal comitato festeggiamenti, guidato con impegno e passione da Maurizio Provinciali e dal parroco don Beniamino Ricciotti, che già da tanti mesi si è messo all’opera per ideare un cartellone di iniziative più ricco che mai, rivolto sia ai grandi che ai bambini.

A cominciare, ad esempio, dalla imperdibile sagra delle mezze maniche all’amatriciana e degli arrosticini, che aprirà i battenti sabato nell’area dell’ex tirassegno e che si concluderà solamente il prossimo 6 luglio. Numerose, a tal proposito, saranno le specialità gastronomiche che si potranno assaggiare, condite ovviamente da bibite fresche e da tanti altri stuzzichini. Tutte le sere, la sagra resterà aperta dalle 19 fino a tarda notte. Peraltro, sempre da sabato 28 giugno fino al 6 luglio, sarà anche possibile partecipare alla pesca, con molti premi in palio per tutti coloro che cercheranno di tentare la dea bendata.

Interessante è anche il programma degli spettacoli, tutti ad ingresso gratuito. Si comincia proprio nella serata di sabato con il concerto degli “Eigh Team”, una giovane band che riproporrà i migliori brani degli anni Ottanta, mentre domenica 29 giugno sarà la volta de “I sette migliori maestri di Zumba”, che regaleranno a tutti gli ospiti della festa una esibizione a dir poco coinvolgente ed appassionante. Lunedì 30 giugno, invece, si ballerà in piazza con “Maurizio e Riccardo” e la serata del primo luglio verrà animata dalla “Stefano Band”. Un appuntamento, invece, molto curioso al quale non si potrà mancare è quello previsto per mercoledì 2 luglio. Tornerà in città, infatti, il classico e storico “Circo Takimiri”, con i bambini che per l’occasione potranno usufruire di un pasto gratuito. Il 3 luglio, poi, toccherà al deejay “Jerri-Jpg” e alle sue meravigliose ballerine, mentre il 4 luglio si esibirà Luigi Coccia, in compagnia del suo magico organetto. Infine, sabato 5 luglio spazio all’orchestra spettacolo “Maya Group”, mentre la serata conclusiva del 6 luglio sarà caratterizzata dall’esibizione della band “Spirito Divino”, che riproporrà le migliori canzoni del grande Zucchero ‘Sugar’ Fornaciari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-06-2014 alle 18:22 sul giornale del 28 giugno 2014 - 1091 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6rA





logoEV