Comunanza: al via il festival gastronomico ''Mai sazi di...Carne e Birra''. Dall'8 al 10 agosto

2' di lettura 08/08/2014 - Per tre giorni viale Dante di Comunanza sarà invaso da carne e birra. Questo è l'obiettivo del festival gastronomico che si terrà nel weekend dall'8 al 10 agosto, il cui nome è tutto un programma ''Mai Sazi di....Carne e Birra''

L'area sarà divisa in due cucine a tema che forniranno ai visitatori cibo e bevande in quantità. La prima cucina servirà lo spazio sul viale proponendo vari piatti di carne del territorio, con la formula “PRENDI, PESA E PAGA”. Carni fornite per l’occasione dei commercianti/sponsor del paese: Macelleria Salumeria da Matilde, Macelleria Massi di Luca Ricciardi, Macelleria Bartolini e Salumeria Bruno Strada. Saranno deliziosi piatti alla griglia, al forno e in pentola, come: costatelle, hamburger, salsiccia e braciole alla brace, stinco di maiale al forno, polpette al sugo e salumi nostrani,il tutto servito al peso per soli 2€ all’ettogrammo.

La seconda cucina sarà posizionata sui giardinetti di fronte alla rotonda (verso il fiume) e sarà teatro di 3 chef: Venerdì Stefano Morganti de il ristorante da Roverino di Comunanza, Sabato Maria Coccia della locanda del Gusto di Comunanza, Domenica Emilio Pasqualini de il Picchio Offida. La cucina a vista, direttamente all’interno dello stand ristorante, permetterà di assistere dal vivo alla preparazione di ogni pietanza. Si potranno ammirare le meraviglie culinarie magicamente create dai cuochi e servite nel piatto. Una cena esclusiva per 50 posti/sera con portate di carne in abbinamento alla birra artigianale dei Sibillini. Il prezzo fisso sarà di 30€.

Sotto il loggiato adiacente sarà presente il bancone con la Birra artigianale delle Fate, di fronte al quale si esibiranno live i gruppi musicali: La grande Tribù Venerdì sera, The Holograms Sabato, mentre la Domenica è dedicata ai comunanzesi MM5 e djset Le Band si Sciolgono. L’evento nasce dalla collaborazione tra la ProLoco di Comunanza e la nuova Amministrazione comunale, le quali insieme all’ASD Sporting Comunanza hanno voluto coniare il suffisso MAI SAZI (ripreso dal mondo del pallone… Mai Sazi di gol e di vittorie) per iniziare un percorso di eventistica legata al territorio comunanzese.

Infatti Mai Sazi non sarà solo un’unica festa ma una serie di iniziative patrocinate del comune volte a promuovere insieme alle associazioni locali, le tipicità, le attività e peculiarità del paese Piceno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-08-2014 alle 13:45 sul giornale del 08 agosto 2014 - 1052 letture

In questo articolo si parla di attualità, birra, festa, carne, comunanza, mai sazi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8mk





logoEV
logoEV