'Sessanta Quintana', una grande successo per chiudere le celebrazioni

2' di lettura 07/08/2014 - Una emozionante miscela di luci, colori, equilibrismi aerei, fuochi d’artificio e riferimenti visivi al mondo quintanaro con proiezioni che hanno reso viva la monumentalità di piazza Arringo: tutto questo ha garantito l’indiscutibile successo riscontrato da “Sessanta Quintana”, l’evento che ha degnamente chiuso il calendario allestito dall’Ente Quintana per celebrare il Sessantennale della rievocazione storica.

Un successo basato sui numeri, ovvero sulle tantissime persone (ascolani e turisti) che hanno voluto assistere all’eccellente performance della Compagnia dei Folli, ma anche un successo supportato dalla qualità e dalla positività dei commenti di chi ha assistito allo spettacolo, in molti casi anche emozionandosi. La scelta di chiudere il Sessantennale con un evento di alta spettacolarità e di grande coinvolgimento si è rivelata, dunque, il tassello giusto per comporre il mosaico degli appuntamenti quintanari nel miglior modo possibile.

“Bellezza, successo e grandi emozioni:– commenta il Sindaco e Presidente dell’Ente Quintana, Guido Castelli - sono questi i termini che descrivono perfettamente la performance conclusiva del calendario di eventi per celebrare il Sessantennale della Quintana. Una scelta che, alla fine, si è rivelata la soluzione migliore per chiudere le celebrazioni di questo importante anniversario, suggellata anche da un grandissimo riscontro di presenze ed apprezzamenti. Per questo non possiamo che ringraziare, come Ente Quintana, la Regione che ha avuto la sensibilità e l’intelligenza di ascoltare, per l’utilizzo del contributo previsto, la proposta da noi individuata per solennizzare l’importante ricorrenza, con record di pubblico e di consensi non solo tra gli ascolani, ma anche tra i numerosi turisti presenti”.

“Possiamo sicuramente ritenerci molto soddisfatti – conclude il Sindaco – per una programmazione che ha portato record d’incassi e migliaia di presenze in città”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2014 alle 12:23 sul giornale del 08 agosto 2014 - 1182 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Quintana di Ascoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8iM





logoEV
logoEV