Ascoliva Festival: domenica 17 grande festa di chiusura

2' di lettura 16/08/2014 - Ascoliva Festival 2014, il Festival mondiale dell’oliva ripiena all’ascolana, chiude con una grande festa finale, la sera del 17 agosto, un’edizione che ha pienamente centrato gli obiettivi prefissati, ovvero promuovere Ascoli come capitale dell’oliva e attrarre nel capoluogo piceno migliaia di turisti provenienti da tutt’Italia e anche da Paesi di tutto il mondo.

"In questi giorni – spiegano gli organizzatori – in città ed anche sui social network si è tanto parlato di questo afflusso di turisti che hanno visitato Ascoli e le sue bellezze. Un riscontro che è arrivato anche da diversi operatori della città che hanno il polso della situazione. Ebbene, noi crediamo che debba essere riconosciuto ad “Ascoliva Festival” un po’ di merito per queste presenze che, nel periodo a ridosso di ferragosto, hanno caratterizzato la città. Noi, nel nostro punto info e cassa, abbiamo monitorato provenienza e motivazioni di tutti i visitatori che si sono avvicinati ai nostri stand ed abbiamo rilevato che oltre il 60 per cento delle persone venute in piazza Arringo lo ha fatto proprio per degustare l’oliva ascolana e visitare il festival. Una ulteriore percentuale era comunque a conoscenza della manifestazione, ma è stata spinta a venire principalmente dalle bellezze cittadine ed in particolare dalla curiosità di vedere piazza del Popolo, mentre qualcun altro è venuto ad Ascoli per il fenomeno del passaparola o attraverso informazioni rilevate su internet”.

Non possiamo che essere molto soddisfatti – proseguono gli esponenti dell’associazione Ascoliva – e crediamo anche che la manifestazione abbia contribuito indirettamente ad alimentare benefici economici anche per altre attività cittadine. Ma, aldilà dell’aspetto statistico ed economico, siamo grati dei numerosi riscontri positivi e di apprezzamento ricevuti sia personalmente che attraverso i messaggi sui social o le mail abbiamo ricevuto dai tanti visitatori del Villaggio dell’oliva”.

Adesso – concludono gli organizzatori – vogliamo chiudere con una festa finale, la festa degli espositori, sperando di avere un’ulteriore dimostrazione di fiducia da parte di turisti ma anche da parte di tantissimi ascolani che sono comunque venuti nei nostri stand ed hanno dimostrato di apprezzare l’iniziativa”.

Infine, un cenno all’aspetto culturale, che ha visto protagonisti esperti del settore, come il professor Leonardo Seghetti, presidente del Consorzio di tutela dell’oliva ascolana del Piceno dop, protagonista di una partecipatissima lezione di degustazione delle olive ripiene, oltre al professor Roberto Bruni, agronomo, che ha parlato della pianta dell’oliva, della sua storia e dei “nemici” dell’oliva tenera ascolana. Infine, il dottor Mauro Mario Mariani (questa sera, 16 agosto, alle ore 19) sul tema dell’oliva ascolana nella dieta mediterranea.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-08-2014 alle 13:34 sul giornale del 16 agosto 2014 - 977 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoliva festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8BV





logoEV
logoEV