Incidente aereo: si cerca di riconoscere i corpi ritrovati. Uno sarebbe quello di Mariangela Valentini

2' di lettura 20/08/2014 - Dopo il ritrovamento confermato dei due cadaveri tra Tronzano e Casamurana, entrambi carbonizzati, si cerca di risalire alla loro identità. Un corpo sarebbe quello di un uomo mentre l'altro sembrerebbe quello di una donna, tuttavia queste voci non avrebbero ancora trovato conferma.

Ci vorrà del tempo per riconoscere i corpi, ma uno potrebbe essere quello di Mariangela Valentini, 31enne tenente del 6^Stormo della base Ghedo, in quanto avrebbe le ughie ricoperte di una sostanza che sembrerebbe smalto. Ritrovati anche due caschi ed un seggiolino non pronto per essere eiettato.

Non è facile stabilire quando potranno essere riconosciuti i corpi. I soccorritori hanno rinvenuto soltanto i resti di due cadaveri carbonizzati e anche i pezzi di aereo che vengono ritrovati sono di piccole dimensioni, il che fa immaginare quale sia stata la velocità supersonica alla quale è avvenuto lo scontro.

Comincia a perdere corpo anche l'ipotesi che qualcuno dei piloti abbia azionato volontariamente il sedile. Più probabile che lo schianto abbia fatto fuoriuscire il paracadute in maniera spontanea.

Le ricerche proseguono, ma ogni ora che passa sembra avvicinarsi inesorabile l'annuncio di una catastrofe. Sul posto, le forze congiunte di Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Guardia Forestale ed Aeronautica stanno battendo ogni centimetro dei boschi all'interno dei quali si pensa siano caduti i 4 piloti.

Intanto, la situazione incendi sembra sotto controllo e nelle ultime ore le operazioni di ricerca hanno avuto un'accelerata grazie al miglioramento delle condizioni dei focolai. Si cerca di risalire alle cause dell'incidente e a cosa abbia portato i piloti a fallire una manovra che, in passato, avevano provato molte volte.

Incrementa la mole di materiale che il sostituto procuratore Monti dovrà esaminare per le sue indagini sulle cause del disastro. Spuntano le dichiarazioni di alcuni testimoni che non avrebbero visto l'impatto tra i due Tornado, ma solo uno dei due prendere fuoco in aria. Testimonianze che infittiscono dunque il giallo sugli ultimi istanti che precedono lo schianto al suolo.

Nella foto, il capitano Valentini nel servizio esclusivo del Tg4 del 2008


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 20-08-2014 alle 14:10 sul giornale del 21 agosto 2014 - 4191 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ascoli piceno, incidente aereo, disastro aereo, gabriele ferretti, articolo, piloti dispersi, mariangela valentini, secondo cadavere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/8JR





logoEV
logoEV