Scandolara, lunedì 8 settembre incontro in Regione

1' di lettura 01/09/2014 - L’Assessore Regionale al Lavoro LUCHETTI ha convocato per la mattinata di lunedì 08/09/2014 la SCANDOLARA SPA e le OO.SS. al fine di procedere all’attivazione della fase amministrativa sulla procedura di mobilità per 25 esuberi.

Ci stiamo avviando alla fase ultimativa e delicata della dirittura di arrivo della procedura di mobilità. Il campo è irto di ostacoli; c’è un macigno che va rimosso ed una strada condivisibile è possibile. Il patto produttivo solidale che produca efficientamento e recupero di competitività dell’azienda è anche il Nostro obiettivo; ma non va raggiunto con furberie e scaricando brutalmente sul salario dei lavoratori il suo costo; la SCANDOLARA questo non può chiedercelo; non ci impiccheremo con la nostra corda e le nostre mani.

Sappiamo di parlare un linguaggio crudo; sono i tempi drammatici e le famiglie dei lavoratori in sofferenza economica che ce lo impongono. La UGL vuole guardare ad un orizzonte più roseo; la SCANDOLARA ha ben presente il punto di caduta dove è possibile attivare il ciclo virtuoso di un patto condiviso tra produttori; noi speriamo lo approfondisca in maniera attenta e responsabile.

Lunedì 8 settembre in Regione vedremo quale sarà la cartina di tornasole.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2014 alle 10:20 sul giornale del 02 settembre 2014 - 784 letture

In questo articolo si parla di lavoro, ugl

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/89N





logoEV
logoEV