Acquasanta Terme: coltiva marijuana. Arrestato 27 enne

1' di lettura 06/09/2014 - E' stato arrestato ad Acquasanta Terme il ragazzo di 27 anni che coltivava illegalmente marijuana nelle campagne intorno al paese con lo scopo di immetterla sul mercato.

Il giovane è stato sorpreso mentre era intento ad annaffiare una decina di piante, con semi ormai completamente maturi e pronti ad essere raccolti.

I carabinieri, che da mesi conducevano indagini su ragazzo, hanno sequestrato la piantagione e, nelle seguenti perquisizioni domiciliari, hanno rinvenuto due grammi di hashish, 35 di marjuana, 200 semi di canapa indiana e alcuni spinelli già confezionati.

Il 27 enne non aveva precedenti penali ed è stato arrestato con l'accusa di coltivazione, produzione illecita e detenzione di sostanze stupefacenti.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2014 alle 18:30 sul giornale del 08 settembre 2014 - 5364 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, arresto, marijuana, Acquasanta Terme, gabriele ferretti, articolo, piantagione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/9oQ





logoEV
logoEV