Calcio: Ascoli. A Pontedera con il 4-3-3, Mustacchio partirà dalla panchina

1' di lettura 13/09/2014 - Ascoli di scena a Pontedera per la 3ª gara di campionato. I ragazzi di mister Petrone, dopo le due vittorie contro Pistoiese e L'Aquila, affronteranno i nero-verdi del Tuttocuoio lontano dalle mura amiche.

L'allenatore bianconero non potrà contare sulle prestazioni di Dell'Orco e, con tutta probabilità, potrebbe affidarsi per la prima volta ad un nuovo modulo. Tante le soluzioni provate in settimana e tutto fa pensare ad un passaggio al 4-3-3. Il test infrasettimanale contro il San Marino obbligherà Petrone a far rifiatare alcuni elementi.

Lanni difenderà la porta bianconera; blocco difensivo formato da Mori e Mengoni in mezzo, assistiti da Pelagatti e Avogadri ai lati; Addae, Pirrone e Gualdi, quest'ultimo in ballottaggio con Carpani, comporranno la linea mediana; Berrettoni e Chiricò supporteranno la prima punta Perez. Partirà dalla panchina, con tutta probabilità, Mustacchio, così come Altinier. Una chance, nel blocco arretrato, anche per Cinaglia.

Ecco l'elenco completo dei convocati: Addae, Altinier, Avogadri, Bangal, Berrettoni, Carpani, Chiricò, Cinaglia, Giovannini, Gualdi, Iotti, Lanni, Mengoni, Mori, Mustacchio, Pelagatti, Perez, Pirrone, Ragni, Ruggiero.

Arbitrerà la gara il Sig. Salvatore Guarino (Caltanissetta), assistenti di gara Daniele Stazi (Ciampino) e Antonello Mangino (Roma 1).

Secondo le quotazioni Paddy Power Ascoli favorito sul Tuttocuoio. La vittoria dei padroni di casa, infatti, è quotata 2.80, il segno X 3.15, 2.30 il colpo esterno dei marchigiani.



Foto gentilmente concessa dalla società bianconera, fonte pagina Facebook ufficiale Ascoli Picchio.


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2014 alle 16:29 sul giornale del 13 settembre 2014 - 1080 letture

In questo articolo si parla di sport, ascoli calcio, rocco bellesi, ascoli calcio 1898, articolo, ascoli calcio picchio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/9G9





logoEV
logoEV