Successo per la tappa ascolana di 'Marche in Salute'

1' di lettura 29/09/2014 - Più di 50 persone hanno partecipato, domenica 28 settembre, a “Marche in Salute”, progetto promosso dal Coni Marche in collaborazione con il coordinamento regionale degli enti di promozione sportiva.

Il percorso predisposto (circa 5 chilometri per un’ora di cammino) ha permesso ai podisti di visitare luoghi caratteristici del centro storico di Ascoli Piceno ed ammirarne i tantissimi monumenti presenti ma anche occuparsi della propria salute.

“Una semplice camminata – dicono i promotori dell’iniziativa –può essere un’attività fisica efficace quanto altre pratiche sportive più articolate e complesse, basta mantenere un passo sostenuto e avere un po’ di costanza. Sempre maggiori evidenze scientifiche dimostrano gli effetti positivi sulla salute dei cittadini dati dallo svolgimento di attività fisica: quest’ultima mantiene infatti allenato il cuore, migliora la circolazione, rafforza le ossa, regola la pressione arteriosa e favorisce il metabolismo aiutando anche a dimagrire e combattendo dunque l’obesità, che sta diventando un problema sempre più allarmante”

“Marche in salute” ha fatto tappa ad Ascoli Piceno, ha fatto seguito agli appuntamenti che si sono svolti nel territorio regionale a Pedaso, Campofilone, Castelfidardo e San Benedetto del Tronto e continuerà con altre camminate che si svolgeranno nel territorio regionale.

All’iniziativa svoltasi ad Ascoli hanno partecipato podisti di ogni età provenienti da vari centri delle Marche e dell’Abruzzo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2014 alle 12:36 sul giornale del 30 settembre 2014 - 1378 letture

In questo articolo si parla di attualità, us acli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/0kQ





logoEV
logoEV