Andrea Quaglietti eletto vicepresidente Marche dell'ANMIG

1' di lettura 04/05/2015 - Andrea Quaglietti è stato eletto ad Ancona, al termine dell'assemblea regionale, vicepresidente Marche dell'ANMIG, l'Associazione mutilati e invalidi di guerra.

Già presidente provinciale della sezione di Ascoli, Quaglietti dedica la sua elezione alla memoria di Umberto Nardi, già responsabile nel Piceno e reduce di guerra che è scomparso di recente.

"Io raccolgo all'ANIMG regionale la sua preziosa eredità - dice il nuovo vicepresidente Marche - e mi impegnerò per portare avanti la diffusione e sensibilizzazione sui valori fondanti della nostra organizzazione, dalla pace alla libertà, dalla giustizia e alla democrazia. Fra due anni poi - prosegue Quaglietti - l'Associazione invalidi celebrerà il centenario dalla sua costituzione: il mio obiettivo è quello di rilanciare con rinnovato spirito gli ideali e le attività del sodalizio, coinvolgendo al massimo i figli, i nipoti e tutte le famiglie dei mutilati di guerra che sono iscritti all'Anmig, in vista di un appuntamento molto rilevante.

"A maggio Andrea Quaglietti parteciperà al congresso nazionale dell'Associazione. In ambito ascolano, invece, l'assemblea dei soci con il pranzo sociale è previsto per il 14 giugno ad Offida, presso la Vinea. A breve inoltre, l'ANMIG provinciale di Ascoli premierà studenti e docenti degli istituti superiori del capoluogo che hanno partecipato al concorso "Pietre delle Memoria". Gli attestati verranno consegnati agli allievi del Liceo scientifico Orsini e dell'Istituto tecnico Umberto I. La sede dell'Associazione è in Corso Mazzini 237.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2015 alle 11:26 sul giornale del 05 maggio 2015 - 798 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, anmig

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aiUi





logoEV
logoEV