Famiglia crocevia di popoli e generazioni: per un’ecologia delle relazioni

Famiglia 3' di lettura 04/05/2015 - E' in fase di realizzazione l’iniziativa “Famiglia crocevia di popoli e generazioni: per un’ecologia delle relazioni” promossa da Famiglia Nuova e realizzata insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.

L’intervento è stato presentato a seguito della pubblicazione dell'avviso per la presentazione di progetti emanato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno nell’anno 2014 ed è stato valutato dalla stessa Fondazione meritevole di sostegno.

Il progetto mette al centro la famiglia e prevede la messa in atto di servizi che sostengano a accompagnino la famiglia nelle fasi della crisi.

In particolare, si prevedono i seguenti obiettivi e le seguenti azioni:

a) Potenziamento dell’attività del consultorio Famiglia Nuova e del Centro Socio-Psico-Educativo per l’età evolutiva “Mondo Giovani”, sito in Amandola, ma aperto al territorio. Sarà attivo anche il servizio di Mediazione Familiare, svolto da professionisti che si sono appositamente formati per gestire i conflitti familiari in modo alternativo alla disputa legale ed alla soluzione dei conflitti tipici della separazione e del divorzio.

b) Assistenza a famiglie in stato di bisogno economico e Attivazione del Centro di Solidarietà alla Vita nascente, che assicura la distribuzione di pacchi alimentari, arricchiti da prodotti di prima necessità per l’infanzia (pannolini, latte, omogeneizzati etc…) a famiglie con figli nella fascia di età da 0 a 3 anni,

Alle famiglie prese in carico verrà inoltre assicurato un orientamento alla ricerca del lavoro e sostegno nell’inserimento lavorativo

c) Percorsi di sostegno a coppie in crisi o a persone che hanno vissuto il disagio della separazione, strutturati in n.3 incontri residenziali presso l'Oasi Santa Maria dei Monti di Grottammare. I week end privilegeranno momenti di formazione e auto riflessione, il lavoro a coppie e di gruppo sui temi della relazione di coppia e del superamento del disagio legato alla separazione/divorzio. Il primo ciclo di incontri è di prossima realizzazione ed è ancora possibile prenotarsi fino al 10 maggio 2015. Le date sono le seguenti: 16/17 maggio – 13/14 giugno – 04/05 giugno 2015.

d) Verranno realizzati corsi di formazione appositamente pensati per le diverse età scolastiche (Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria e Secondaria ) e per genitori, educatori ed insegnanti su argomenti di sicuro interesse, quali l'educazione del gesto grafico, le emozioni e le relazioni interpersonali, l'educazione alla legalità.

Sono partner dell’iniziativa quattro comuni (Amandola, Comunanza, Montefortino e Servigliano) e due Ambiti Territoriali Sociali (ATS XXIV – Comunità Montana dei Sibillini e ATS XXI – San Benedetto del Tronto).

Grazie alla rete costituita con altre realtà del territorio, ci si potrà avvalere anche del sostegno di due Associazioni di Volontariato fortemente propositive: l'AVULSS di Amandola e il Centro di Solidarietà della Compagnia delle Opere Marche Sud.

Infine, l'Oasi Santa Maria dei Monti di Grottammare ospiterà molte delle attività progettuali.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e Famiglia Nuova hanno scelto di mettere al centro del progetto “Famiglia crocevia di popoli e generazioni: per un’ecologia delle relazioni” la comunità sociale, sia nella lettura dei suoi problemi, sia nella ricerca e nell’attuazione delle soluzioni possibili, attraverso la edificazione di reti ed il coinvolgimento del più ampio numero di soggetti che operano nel Terzo Settore. L’impegno condiviso è quello di generare un welfare di comunità che, ponendosi in relazione con la parte pubblica nonché con gli operatori economici che fossero interessati e disponibili, sia in grado di rispondere ai bisogni della comunità, affrontando rischi e sfide sociali, e rendendo la comunità stessa partecipe e responsabile e ponendo quindi le basi per un rinnovato clima di fiducia ispirato dal sentimento della condivisione e, soprattutto, dal senso di appartenenza ad una comunità che cerca al proprio interno le forze e le risorse per far fronte ai propri problemi ed alimentare il proprio futuro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2015 alle 18:11 sul giornale del 05 maggio 2015 - 685 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aiVv