Accordo tra Vinea e Veneto Banca: più forza all'enologia nel Piceno

3' di lettura 07/08/2015 - Più forza al comparto vitivinicolo del Piceno in un momento nel quale le aziende agricole locali, rinomate e apprezzate dai consumatori italiani ed esteri, hanno bisogno del sostegno necessario a consolidare lo sviluppo e cogliere tutte le opportunità, anche quelle sui mercati più esotici.

E’ con questa finalità che è stata creata una apposita convenzione tra Vinea e Veneto Banca, firmata oggi presso l’Enoteca Regionale di Offida dal Presidente dell’associazione Ido Perozzi e dal responsabile per il Centro Italia dell’Istituto di credito, Fabrizio Mora.

L’accordo prevede finanziamenti a condizioni agevolate, sia a breve che a medio-lungo termine, per le aziende associate alla Vinea impegnate in: investimenti produttivi, ampliamenti, investimenti finalizzati
all’internazionalizzazione e all’export, progetti inerenti il Piano di Sviluppo Rurale Regionale, ristrutturazione e valorizzazione di immobili agricoli, anticipo spese per acquisto di prodotti e scorte, adeguamento tecnologico degli impianti. A rendere gli strumenti finanziari attivati ancora più appetibili e convenienti la garanzia pari al 50% dei finanziamenti erogati da parte del COSVIM Confidi.
Tra i valori aggiunti della collaborazione tra l’associazione e la Direzione Centro Italia di Veneto Banca la sinergia nelle attività di istruzione delle pratiche e monitoraggio. Termine per accedere alle condizioni contenute nell’accordo è agosto 2016, ferma restando la possibilità di soluzioni ad hoc caso per caso e di possibili proroghe.

“L’accordo con Veneto Banca che oggi formalizziamo – ha spiegato il Presidente della Vinea, Ido Perozzi - mette a disposizione un’opportunità in più per le imprese agroalimentari picene, in un periodo caratterizzato da serie difficoltà d’accesso al credito. Problematiche rispetto alle quali ci auguriamo che l’accordo con Veneto Banca possa costituire una seria soluzione.
Esso costituisce, inoltre, uno strumento fondamentale nell’ottica dello sviluppo dei progetti che saranno programmati dalle aziende con il nuovo PSR 2014/2020. In quest’ottica VINEA ha cercato di elaborare con l’Istituto una strategia operativa che consenta all’azienda di avere, all’atto della presentazione del proprio progetto d’investimento alla Regione, un impegno di finanziabilità già rilasciato dalla Banca, consentendo in questo modo all’azienda di programmare e pianificare il proprio piano finanziario di medio-lungo termine”

“Le nostre aziende vanno aiutate nella concretezza dei loro bisogni, nell’operatività quotidiana come negli investimenti di medio-lungo termine. La risposta migliore che possiamo dare è mettere a disposizione linee di credito e servizi come quelli che siamo orgogliosi di aver siglato oggi grazie al dialogo e alla collaborazione con Vinea e Cosvim – ha sottolineato Fabrizio Mora, Responsabile Direzione Centro Italia di Veneto Banca -. Da parte nostra ci sentiamo in prima linea con le aziende e le associazioni di categoria per supportare il tessuto produttivo nel cogliere le opportunità di ripresa.
Un impegno che riteniamo sia stato sempre recepito dal tessuto socio-economico marchigiano”.

“Sostenere questo settore che rappresenta un’eccellenza del territorio è per noi una priorità, anche alla luce delle agevolazioni che la Regione Marche mette in atto – ha affermato Simone Frasson,
Responsabile Cosvim Ascoli Piceno - . Il nostro intervento è volto a far dialogare le imprese con la banca e facilitare l’accesso al credito a condizioni vantaggiose, come nelle misure contenute nell’accordo siglato oggi.”


Nelle foto:
· Da sinistra: Simone Frasson (Responsabile Cosvim Ascoli Piceno), Ido Perozzi (Presidente Vinea) e Fabrizio Mora (Resp. Centro Italia Veneto Banca)

· La firma dell’accordo da parte di Perozzi (Vinea) e Mora (Veneto Banca)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2015 alle 17:23 sul giornale del 08 agosto 2015 - 2382 letture

In questo articolo si parla di economia, Gruppo Veneto Banca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/amYE





logoEV
logoEV