Tutto pronto per il Presepe Vivente di Comunanza

1' di lettura 23/12/2015 - C'è grande attesa ed interesse quest'anno per il Presepe Vivente di Comunanza che si svolgerà sabato 26 dicembre, con inizio alle ore 17 fino alle 20, nello splendido scenario del centro storico della cittadina dei Monti Sibillini.

L'evento, giunto alla sua 38° edizione, è stato presentato a palazzo San Filippo dal Consigliere Provinciale e Comunale Alberto Antognozzi, dall'Assessore Comunale alla Cultura Rita Simonelli e dal regista della manifestazione Marco Renzi, apprezzato esponente del mondo culturale e teatrale.

"Si tratta di un appuntamento di valenza territoriale che richiama centinaia di visitatori e coinvolge ben 20 associazioni locali impiegando oltre 200 figuranti di tutte le età in abiti storici, che si muovono con grande realismo tra botteghe e taverne, lebbrosari, prigioni, cene patrizie e ricostruzioni minuziose dei luoghi della Palestina di 2000 anni fa - ha spiegato il Consigliere Provinciale Antognozzi - con un focus particolare sulle scene evangeliche che si ispirano a capolavori dell'arte".

"La manifestazione, che quest'anno si intitola 'Dall'anno zero alla contemporaneità' - evidenzia l'Assessore Simonelli - presenta una novità assoluta: oltre infatti alla Natività e alla rappresentazione storica e popolare dei fatti del Vangelo, ci saranno spazi con allestimenti e personaggi dedicati ai fatti contemporanei tra cui il dramma dell'immigrazione, la guerra civile in Siria e gli attentati terroristici di Parigi".

La novità del contesto contemporaneo è stata ampiamente sottolineata anche dal regista Renzi che ha posto l'accento sull'obiettivo degli allestimenti 'moderni' quello di "promuovere un momento di riflessione su certe zone d'ombra che segnano il nostro vivere e convivono con il messaggio di solidarietà di speranza che deriva dalla Natività".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2015 alle 23:33 sul giornale del 24 dicembre 2015 - 2235 letture

In questo articolo si parla di attualità, natale, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno, presepe

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/arYq