3 novembre 2016

...

A seguito delle verifiche effettuate dai tecnici l’Amministrazione comunale di Offida pubblica quanto segue:


...

Il Parco Nazionale dei Monti Sibillini non dispone, al momento, della sua sede istituzionale. Gli uffici sono dislocati infatti all’interno della zona rossa di Visso e risultano inagibili. In questi giorni si sono susseguiti incontri tra autorità locali e dirigenti dell’Ente Parco, in primis il presidente Oliviero Olivieri ed il direttore Carlo Bifulco, per cercare una soluzione percorribile che consenta di riavviare una operatività del Parco in loco.


2 novembre 2016









31 ottobre 2016

...

“Una buona notizia per gli allevatori marchigiani e un sostegno concreto a favore della bovinicoltura da latte nelle aree montane colpite dal sisma del 24 agosto scorso, che vedono raddoppiato il premio. Un grazie va al ministro dell’Agricoltura, Maurizio Martina, che ha colto il grido d’allarme proveniente dalla aree interne devastate dal terremoto e recepito le indicazione degli assessori regionali Agricoltura delle Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo in merito alla tragica situazione in cui versa la zootecnia appenninica”.





29 ottobre 2016

...

In occasione della festività di Ognissanti del primo novembre, si comunica che i Centri per l’Impiego di Ascoli e San Benedetto insieme alle sedi distaccate di Comunanza e Offida, gli uffici regionali della Formazione Professionale di Ascoli Piceno di via Kennedy, 34 e i due Centri Locali della Formazione di Ascoli Piceno e San Benedetto resteranno chiusi al pubblico lunedì 31 ottobre.




28 ottobre 2016





...

A seguito della scossa sismica del 26 ottobre, i Sindaci dell’Unione dei Comuni della Vallata, avevano ordinato, in via precauzionale, la chiusura delle scuole per la giornata del 27 ottobre. I primi cittadini hanno approfittato della mattina di giovedì per effettuare dei sopralluoghi nei plessi scolastici, che non hanno evidenziato alcuna criticità.


27 ottobre 2016


...

Anas comunica che, a causa del sisma che ha colpito mercoledì sera il Centro Italia, in accordo con la protezione civile è stata chiusa al traffico in via precauzionale la strada statale 4 ‘Salaria’ all’altezza del km 146,200, in località Pescara del Tronto, nel territorio di Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno.



26 ottobre 2016



...

Prima vittoria stagionale in D per il giovane roster bianconero ai danni della Victoria Fermo. Ascoli recupera Galieni ed è costretta a rinunciare al capitano Belardinelli, tra molti alti e bassi i ragazzi della "cantera" giocano comunque quaranta minuti intensi imponendo il proprio ritmo alla gara.


...

“ACCOGLIERE, ADOTTARE, PRENDERSI CURA. La salute del bambino e il ruolo dell’operatore” è il titolo del convegno che si è tenuto sabato 22 ottobre con il patrocinio del Ministero della Salute nell’ambito del progetto FAMIGLIEDICUORE, promosso da AFNonlus e UNAFAMIGLIAPERTUTTI onlus in collaborazione con la Fondazione Carisap.


25 ottobre 2016


...

La UGL aveva avanzato una precisa richiesta al Dirigente del Comune di Ascoli Piceno per le indennità mensili per borse lavoro socio assistenziali negli anni 2014-2015; la Legge Regionale stabiliva 103,00 euro mensili per i soggetti disabili che beneficiano di provvidenze di Legge (pensioni di invalidità e/o indennità di accompagno) e 206,00 euro mensili per i soggetti che non beneficiano delle provvidenze di Legge.


...

Ogni settimana da queste pagine cerco di illustrare, nel merito, i contenuti della Riforma costituzionale.
La riforma non aumenta i poteri del Governo, anzi rafforza il Parlamento e la partecipazione dei cittadini alla vita democratica del Paese.



...

Prosegue la collaborazione tra istituzioni per affrontare il post-terremoto. Sono trascorsi due mesi esatti dal sisma che il 24 agosto ha colpito il Centro Italia e ora che la fase dell'emergenza è conclusa e il Governo ha approvato il Decreto legge per la ricostruzione, i presidenti dei Consigli regionali di Marche, Antonio Mastrovincenzo, Umbria, Donatella Porzi, Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio, e Lazio, Daniele Leodori, sono tornati a riunirsi con la Presidente della Camera Laura Boldrini per definire percorsi condivisi.


24 ottobre 2016