Saluto di insediamento del Prefetto di Ascoli Piceno Rita Stentella

1' di lettura 23/05/2016 - Nell’assumere le funzioni di Prefetto di questa Provincia, desidero rivolgere il mio più cordiale saluto alle Autorità civili, militari e religiose, alle forze politiche, economiche e sociali, agli Ordini professionali, a tutte le Associazioni e agli Organi di informazione.

Consapevole dell’incarico che mi è stato affidato, sono orgogliosa di essere stata destinata in questa Sede, in una terra ricca di antica civiltà, di illustri tradizioni culturali, la cui identità è definita da una lunga storia di tenace e silenziosa operosità

Un saluto particolare rivolgo ai cittadini nel cui interesse intendo operare e con i quali, sono sicura, instaurerò un rapporto di trasparente collaborazione e reciproco rispetto.

Un saluto alle Forze dell’ordine che mi affiancheranno con la consueta competenza e capacità lungo il mio percorso in terra picena.

Ad ognuno assicuro il massimo impegno augurandomi che il mio sforzo, sommato al sostegno di tutti, possa contribuire alla cura degli interessi della collettività.

Mi accingo, pertanto, con rinnovato spirito di servizio a svolgere le mie funzioni con l’auspicio di conseguire, in un contesto di ordinato e sereno vivere civile, l’obiettivo di accrescere il benessere della cittadinanza, garantendo nel contempo il rispetto delle leggi e dei principi del nostro ordinamento.


F.to Rita Stentella








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2016 alle 20:07 sul giornale del 24 maggio 2016 - 2402 letture

In questo articolo si parla di attualità, prefettura di ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/axfS





logoEV