Sisma: via le tende nei campi allestiti dalla Protezione Civile

2' di lettura 21/09/2016 - A poco meno di un mese dal terremoto, la Protezione Civile delle Marche, con il sostegno del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e le amministrazioni comunali, sta procedendo nelle operazioni consentono alle famiglie di lasciare le tende e optando per soluzioni abitative adeguate.

Il numero dei posti letto allestiti nelle ore successive all’evento non sono più necessari e le tende si stanno velocemente smontando a cura dei volontari di protezione Civile. L’obiettivo è smantellare la quasi totalità dei campi entro la settimana prossima.

Dati:
-scuole: sono arrivate in totale 468 richieste di sopralluogo su edifici scolastici.
Sono risulate inagibili 18 scuole, 343 agibili. (numero sopralluoghi effettuati 459,9 sopralluoghi sospesi per motivi amministrativi).

- 3000 sopralluoghi effettuati nelle prov di MC AP FR su edifici pubblici e privati.

- 27.825 le richieste di sopralluogo pervenute ai Comuni

SITUAZIONE CAMPI AL 21.09.2016

campi allestiti

Prov.

n° tende allestite

n° posti letto allestiti

n° posti letto Occupati

n° posti letto disponibili

n° persone in strutture ricettive

pasti giornalieri erogati

n. volontari presenti

Acquasanta Terme- campo principale

AP

3

32

5

27

0

86

5

Acquasanta ( 18 punti sparsi)

AP

31

267

46

221

0

0

0

Arquata del Tronto- Zona Industr- Pescara del Tronto

AP

13

78

17

51

0

284

48

Arquata del Tronto- Frazione Borgo Campo sportivo

AP

22

176

139

36

0

900

24

Arquata del Tronto-Spelonga (Regione Campania)

AP

30

180

32

148

0

134

27








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-09-2016 alle 19:34 sul giornale del 22 settembre 2016 - 1368 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, protezione civile, sisma, Arquata del Tronto, pescara del tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aBso





logoEV
logoEV