Post terremoto, Prefettura di Ascoli: rimodulate le misure di sicurezza e controllo del territorio

prefettura di ascoli piceno 2' di lettura 16/11/2016 - Presieduta dal Prefetto Rita Stentella, si è tenuta nella mattinata odierna, una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica alla quale hanno preso parte i Sindaci, il Presidente della Provincia, il Questore Mario Della Cioppa, il Comandante provinciale dei Carabinieri Ciro La Volla, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza Massimo Paoluzi, il Comandante del Corpo Forestale dello Stato Piero Possanzini, il Comandante dei Vigili del Fuoco Mauro Malizia e il Comandante del 235 Reggimento Piceno Fabrizio Pianese.

Nel corso dell'incontro è stata illustrata la rimodulazione dei servizi di vigilanza e controllo del territorio conseguente agli ultimi eventi sismici del 26 e 30 ottobre u.s. che hanno interessato numerosi altri comuni della provincia, generando preoccupazione tra la popolazione che in molti casi ha dovuto abbandonare le proprie abitazioni ed attività produttive.

I dispositivi approntati, finalizzati anche alla salvaguardia del patrimonio culturale ed artistico, sono stati unanimemente e favorevolmente apprezzati dai Sindaci che hanno manifestato piena soddisfazione per il lavoro profuso con il massimo impegno dalle Forze dell’Ordine, dai Vigili del Fuoco e dall’Esercito.

Conformemente alle indicazioni contenute nel D.L. 205 dell’ 11 novembre 2016, sono state, altresì, illustrate le modalità di ammissione al voto per gli elettori residenti nei comuni colpiti dal sisma, temporaneamente alloggiati in comuni diversi da quelli di residenza, assicurando ogni necessario supporto agli uffici elettorali comunali per garantire il regolare svolgimento del procedimento elettorale e favorire la più ampia partecipazione alle consultazioni referendarie.

Al termine della riunione, il Prefetto ha ringraziato tutti i presenti per il lavoro sinergico svolto fin dal 24 agosto u.s. in circostanze estremamente complesse e difficili che ha costituito un punto di riferimento continuo e prezioso per la collettività.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2016 alle 16:07 sul giornale del 17 novembre 2016 - 406 letture

In questo articolo si parla di attualità, prefettura di ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aDxq





logoEV
logoEV