Offida: il 14 maggio, la Mille Miglia fa tappa in città

1' di lettura 28/02/2020 - Quattrocento auto d’epoca, precedute da oltre 100 supercar, attraverseranno mezza Italia per la Mille Miglia che, nella sua 38ma edizione farà tappa anche a Offida, il 14 maggio.

La gara più bella del mondo - così definitala definiva Enzo Ferrari, interessando diversi comuni marchigiani è stata presentata a Palazzo Raffaello lunedì scorso. E tra le novità dell’edizione 2020 è prevista una sosta con timbro in Piazza del Popolo, dinnanzi al Palazzo Comunale. “Siamo onorati - commenta l’Assessore al Turismo e allo Sport Cristina Capriotti - di far vivere l’esperienza della Mille Miglia alla nostra comunità.

L’evento è prezioso quanto prestigioso. Offida, uno dei Borghi più Belli d’Italia, è consapevole della vetrina mondiale che la gara le offre. Ci prepareremo al meglio per far ammirare le nostre bellezze e fare breccia nell’attenzione dei piloti e dei loro equipaggi per far sì che possano scegliere Offida come meta per le proprie vacanze”. “Ringrazio tutto lo staff e gli organizzatori, l’Aci, il comitato Mille Miglia e i loro rappresentanti e delegati - aggiunge il Sindaco di Offida, Luigi Massa.

La promozione territoriale e la valorizzazione del nostro Borgo sono fondamentali per la nostra Comunità che saprà accogliere appassionati e visitatori con il calore che la contraddistingue”. Dato il prestigio dell’evento, soddisfazione anche da pare della vice presidente della Regione Marche, Anna Casini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-02-2020 alle 09:59 sul giornale del 29 febbraio 2020 - 252 letture

In questo articolo si parla di attualità, appignano del tronto, offida, Spinetoli, castignano, Castorano, Unione Comuni Vallata del Tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgSx





logoEV