Strade del Piceno, Castelli (FdI): “Una storia di profonda inadeguatezza“. Interrogazione FdI in provincia sulla “Mezzina”

traffico auto 1' di lettura 08/07/2020 - “Le code sull’autostrada e gli ingorghi sull’Adriatica e la Salaria sono le manifestazioni più macroscopiche dell’incuria con cui la sinistra ha gestito le infrastrutture del nostro territorio. La situazione tuttavia non è migliore nelle arterie interne: basti pensare alla Mezzina che da Castel di Lama porta ad Offida”.

Questo il commento di Guido Castelli, responsabile nazionale per le autonomie locali di FDI, sulle condizioni della strada provinciale Mezzina. “Una strada di grande pericolosità come dimostra la perdita di troppe vite umane negli ultimi anni per incidentalità stradale.

Anni di lavori. Un cantiere eterno, bloccato fino a settembre 2019 a causa di un contenzioso tra ente e azienda arrivata seconda in gara. A settembre, dopo proclami assordanti, sono stati consegnati i lavori alla ditta che aveva fatto ricorso.

A percorrere quella strada (che mi riporta nei luoghi della mia giovinezza) la sensazione è che gli operai alternino qualche giorno di lavoro a lunghi stop. Negli ultimi 15 giorni si sono visti lavorare al massimo tre o quattro operai. Di questo passo, per realizzare un tratto di un paio di km, servirà più tempo della Salerno /Reggio Calabria. Nel frattempo, la cartellonistica è invasa dalle erbacce, il fondo stradale è in pessime condizioni e la segnaletica orizzontale quasi assente. Colpa della solita burocrazia o grave responsabilità della politica che dovrebbe controllare? “.

Queste le dichiarazioni di Guido Castelli che hanno indotto Il consigliere provinciale di FDI Luigi Capriotti ha presentare una specifica interrogazione al Presidente Fabiani sul completamento dei lavori sulla Mezzina.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-07-2020 alle 15:51 sul giornale del 09 luglio 2020 - 190 letture

In questo articolo si parla di attualità, traffico, auto, offida, castel di lama, fratelli d'italia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bp9A





logoEV