Offida: installazioni artistiche per i 60 anni dell’Avis

1' di lettura 19/08/2020 - L’Avis di Offida si prepara a festeggiare i 60 anni dalla nascita dell'Associazione Volontari Italiani del Sangue.

Il 22 agosto sotto un unico nome, il Fil Rouge, tanti saranno gli eventi a livello nazionale e in chiave decisamente innovativa, legati alla Giornata Mondiale del Donatore di sangue 2020.

Per l’occasione la sezione Avis di Offida inaugurerà delle installazioni artistiche semipermanenti, frutto di un’intensa attività di collaborazione, risaltando la tradizione, la creatività e uno spirito di generosità eccezionale. Queste saranno posizionate all’aperto, lungo un percorso stabilito e simbolicamente collegate da un filo conduttore.

Ripercorrendo i momenti salienti della Sezione dalla sua fondazione, avvenuta il 29 giugno 1960 fino a oggi, si vuole sensibilizzare e diffondere il gesto della donazione, valorizzando l’impegno che tiene uniti uomini e donne, riconoscimenti e idee, sogni e amicizie fatto da chi operando in sinergia garantisce un fine di interesse pubblico, un legame pertanto necessario affinché ogni goccia che si raccoglie possa salvare una vita.


da Unione dei Comuni della Vallata del Tronto







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2020 alle 10:59 sul giornale del 20 agosto 2020 - 207 letture

In questo articolo si parla di cultura, Unione dei Comuni della Vallata del Tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/btGl





logoEV