Ricostruzione post sisma, Mancinelli: “Il Parlamento approvi le misure condivise con i sindaci”

1' di lettura 29/09/2020 - “Ci auguriamo che il provvedimento di conversione in legge del Dl agosto, ora in commissione Bilancio del Senato, contenga gli emendamenti proposti dall’Anci per i territori colpiti dal sisma del 2016, dando seguito all’impegno assunto dal governo con i sindaci del cratere”.

È quanto sottolinea la Presidente FF di Anci Marche, Valeria Mancinelli, che coordina il lavoro dei sindaci dei Comuni terremotati di Marche, Lazio, Abruzzo e Umbria. “Da quanto abbiamo appreso, nel corso dei lavori parlamentari – evidenzia Mancinelli - starebbe prevalendo la linea propensa a rimandare l’approvazione di questi emendamenti alla prossima legge Finanziaria. Così, però, verrebbe meno la possibilità di fare ripartire subito la ricostruzione, già frenata in questi anni da rinvii e rallentamenti che negli ultimi mesi sembravano finalmente superati. Ci auguriamo che il Parlamento venga incontro alle legittime aspettative dei territori colpiti dal sisma del 2016”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2020 alle 17:00 sul giornale del 30 settembre 2020 - 173 letture

In questo articolo si parla di politica, anci, associazione nazionale calzaturieri italiani, comunicato stampa





logoEV