Ivo Cotani torna nella sua Ascoli con “CHAKRAS, le mappe dell’oltre”, sabato l'inaugurazione della mostra

1' di lettura 07/10/2020 - Sabato prossimo verrà inaugurata presso la Sala Cola d'Amatrice di Ascoli Piceno la nuova mostra personale a cura di Taiysia Libokhorska, di Ivo Cotani, artista poliedrico che dopo esser cresciuto artisticamente a Roma e Madrid, torna nella sua città natale con la sua quarta personale “CHAKRAS | le mappe dell’oltre”.

Ad Ascoli racconterà la sua arte attraverso una dozzina di opere stampe digitali poi dipinte con smalti e acrilici. Al centro della sala si potrà ammirare anche un’istallazione volante con quattro maxi teli in PVC e la music design accompagnerà il viaggio dello spettatore.

Sarà anche attivata un’asta online per acquistare le opere è una parte degli incassi sarà devoluta al Restauro del Tempi del Divo Romolo ai Fori Romani.

“Mi piace pensare- dice Còtani- che l’arte contemporanea possa aiutare la rinascita di quella antica. Recuperare l’arte significa riscrivere la memoria..”

L’esposizione sarà visitabile dal lunedì al Venerdì dalle 16.30 alle 19.30 e Sabato e Domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30.

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2020 alle 15:55 sul giornale del 08 ottobre 2020 - 242 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bx1n





logoEV