“Illustrare la natura”: corso di disegno naturalistico al PalaFolli Teatro

3' di lettura 21/10/2020 - Verrà presentato giovedì 29 ottobre 2020 alle ore 21:00 presso il Teatro PalaFolli di Ascoli Piceno il corso di disegno naturalistico “Illustrare la natura” tenuto dalla giovane artista Carlotta Mazzocchi.

Nata nel 1992, Carlotta è diplomata in Illustrazione presso l’Acca Academy di Jesi e precedentemente laureata in Grafica alla facoltà di Disegno Industriale e Ambientale presso Unicam–Università di Camerino. Trascorre il suo tempo nella natura alla ricerca di ispirazione; predilige soggetti naturalistici: fiori, foglie, animali e paesaggi. Adora fare escursioni per catturare la bellezza della natura sui propri taccuini per poi rielaborare queste immagini in studio. Nel 2018 ha partecipato alla mostra collettiva Arte tra le righe presso la Galleria d’Arte Contemporanea Palazzo del Bargello, Gubbio. Nel 2020 Carlotta è finalista del concorso “Be Natural/Be Wild” del Selvatica Festival, presso lo Spazio Cultura della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella. La sua illustrazione “Tsavo Est” è in esposizione a Biella fino al 15 novembre.

Il corso “Illustrare la natura” nasce dal desiderio di aiutare anche chi è alle prime armi a rappresentare in disegno la natura che ci circonda.

Il titolo del corso rimanda al senso profondo dell’illustrazione naturalistica che consiste nel rappresentare flora e fauna non influenzata dal contatto umano (nel proprio habitat). Vuol dire quindi illustrare la natura nella sua libertà.

Il taccuino è lo strumento che l’illustratore utilizza per catturare un determinato momento su carta e per studiare il soggetto che ha di fronte: le venature di una foglie, la disposizione dei petali di un fiore, la forma di un insetto.

Lo scopo del corso è quello di apprendere la tecnica del disegno e dell’acquerello per rappresentare il mondo naturale che ci circonda: fiori, foglie, funghi, mammiferi, insetti e molto altro.
Il programma prevede lo studio del metodo osservativo, l’utilizzo della matita e dell’inchiostro, lo studio del bianco e nero (luci e ombre), della teoria del colore e la tecnica dell’acquerello. Durante le lezioni si realizzeranno disegni dal vero in aula e soprattutto si realizzeranno uscite in natura per applicare il metodo di disegno dal vero. Si organizzeranno infatti delle escursioni, in tutta sicurezza, alla ricerca di ispirazione per il disegno dal vero.

Il corso è rivolto a tutti, dai 15 anni in su. Non è necessario saper già disegnare in quanto si partirà dalle basi del disegno e successivamente dell’acquerello. È necessario solo l’amore per la natura.

Il corso avrà la frequenza di una volta a settimana, il giovedì sera, dalle 21:00 alle 22:30, con inizio giovedì 5 novembre. Saranno seguite tutte le norme anti-covid.

La presentazione del corso avverrà giovedì 29 ottobre alle ore 21:00 al PalaFolli, verrà anche illustrato il materiale richiesto per la frequenza. Si prega di arrivare qualche minuto prima in modo da espletare quanto richiesto per le normative relative all’emergenza sanitaria. E’ vivamente consigliata la prenotazione.

Per info www.palafolli.it oppure 0736-35 22 11








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2020 alle 15:59 sul giornale del 22 ottobre 2020 - 190 letture

In questo articolo si parla di attualità, Compagnia dei folli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bzfK





logoEV