Fabriano: focolai in due strutture e classi in quarantena. Santarelli: "Ognuno di noi deve essere responsabile"

covid19 1' di lettura 27/10/2020 - Sono 16 i nuovi positivi a Fabriano. A comunicarlo, con un po' di apprensione il sindaco Gabriele Santarelli, che invita tutti alla massima attenzione.

"Oggi, (lunedì 26 ottobre), purtroppo i dati dei contagi sono molto preoccupanti - fa sapere il primo cittadino - Il servizio prevenzione ci ha comunicato 16 nuovi casi e due focolai, uno nella struttura residenziale per anziani di Santa Caterina e una nella struttura della Buona Novella.

È scattata la quarantena per due classi della scuola secondaria di secondo grado: il V°C del liceo Scientifico e il II°A dell'ITIS.

Per chi ancora crede che sia tutto uno scherzo o che sia normale e giusto commentare ogni misura per il contenimento questi dati dovrebbero dire abbastanza. Se non capiamo che ognuno di noi deve essere responsabile anche per gli altri non possiamo meravigliarci se vengono prese misure così rigide perchè la responsabilità di queste misure è solo la nostra.

Domenica ho mandato personalmente la Polizia Municipale al Parco Regina Margherita perchè avevo visto 3 gruppi senza mascherine. È necessario alzare il livello di attenzione in tutti i luoghi "di incontro" compresi i cimiteri che in questi giorni sono molto frequentati", conclude Santarelli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2020 alle 10:23 sul giornale del 28 ottobre 2020 - 325 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, Sara Santini, comunicato stampa, covid 19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzQw





logoEV
logoEV