Coronavirus Marche: per la prima volta calano nuovi contagi, ricoveri, intensive, decessi e attualmente positivi

2' di lettura 07/12/2020 - Per la prima volta dall'inizio della seconda ondata tutti i parametri sono migliori rispetto alla settimana precedente. Cala ancora il numero dei nuovi contagiati, il numero dei ricoverati e di quanti sono in terapia intensiva. Inverte la tendenza il numero dei decessi, sempre alto ma minore di sette giorni fa. A causa di una modifica del modo di determinare le guarigioni calano anche - e drasticamente - gli attualmente malati.

Per quanto riguarda la diffusione del contagio nelle province sono in calo le tre più colpite, Pesaro, Ancona e Macerata, mentre crescono le due meno colpite, Fermo e Ascoli.
Il maggior numero di nuovi contagi è stato riscontrato ad Pesaro (671, erano 722 la settimana precedente), poi Ancona (609 contro 714 di sette giorni fa), Macerata (586, erano 745), Ascoli (439, erano 411) e Fermo (327, erano 294). Considerando anche i non residenti il totale dei nuovi casi è passato da 3.051 a 2.732.

I ricoverati scendono a 600, 72 in meno di domenica scorsa. Di quesi 82 sono in terapia intensiva, 5 in meno di sette giorni fa.

Tantissimi i decessi, 73, comunque tre in meno della settimana precedente.

La fortissima diminuzione degli attualmente positivi è data una una variazione della procedura per considerare un infetto guarito, ora molto più semplice. In questo modo in questa settimana calcoliamo 6527 guariti (sono poco più di 15.000 da inizio pandemia). Le persone che hanno attualmente il covid quindi oggi sono 14.000 contro i 18.000 della settimana precedente.

Questa è quindi stata la settimana del picco, ma anche quella in cui si è sfondato il muro dei 30.000 tamponi positivi (sono 32,538 da inizio pandemia) e quella in cui le Marche sono tornate in zona gialla. È quindi necessario porre molta attenzione ai dati delle prossime settimane per capire se i dati continueranno lentamente a migliorare o se l'allentamento delle misure di prevenzione inverirà la tendenza.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".
Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città Whatsapp Telegram
Ancona 350.0532033 @VivereAncona
Ascoli 353.4149022 @VivereAscoli
Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Civitanova 348.7699158 @VivereCivitanova
Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Fano 350.5641864 @VivereFano
Fermo 351.8341319 @VivereFermo
Jesi 371.4821733 @VivereJesi
Macerata 328.6037088 @VivereMacerata
Osimo 320.7096249 @VivereOsimo
Pesaro 371.4439462 @ViverePesaro
Recanati 366.9926866 @VivereRecanati
San Benedetto 351.8386415 @VivereSanBenedetto
Senigallia 351.7275553 @VivereSenigallia
Urbino 371.4499877 @VivereUrbino


...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...





Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2020 alle 17:32 sul giornale del 09 dicembre 2020 - 292 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, articolo, covid 19, Coronavirus Dati Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bE3b





logoEV