Pfizer, UGL: "Basta a strumentali polemiche sulla scelta di non rinnovare 60 contratti. Chiederemo tavolo di confronto"

1' di lettura 15/12/2020 - La Segreteria UGL di Ascoli Piceno dice basta a strumentali polemiche sulla scelta della Pfizer di Ascoli Piceno di non rinnovare circa 60 contratti di somministrazione – staff leasing. Basta con dichiarazioni e atteggiamenti che vogliono solo portare visibilità in questo momento difficile per molti lavoratori.

L'UGL di Ascoli Piceno chiederà immediatamente un tavolo di confronto con la Pfizer e con le agenzie interinali interessate per tutelare responsabilmente le lavoratrici e i lavoratori interessati a cui va la nostra massima vicinanza e tutto il nostro impegno per risolvere questa disagevole situazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2020 alle 17:42 sul giornale del 16 dicembre 2020 - 263 letture

In questo articolo si parla di lavoro, ugl, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bFTV





logoEV