Un'agenda 2021 dedicata a Sisto V

5' di lettura 23/12/2020 - Un’agenda per scandire, ricordare e festeggiare i momenti della vita e del Pontificato di Felice Peretti/Sisto V. È questo il primo regalo che Montalto delle Marche - con il contributo della Regione Marche, del Comune di Grottammare, della Diocesi e del Comitato promotore per le celebrazioni di Sisto V - ha donato al Papa di origine montaltese nato a Grottammare il 13 dicembre 1521.

1521-2021, quindi. Sono passati 500 anni dalla nascita del Papa marchigiano, ricordato sempre con affetto e riconoscenza dal proprio territorio. Un gratitudine che sarà scandita nel corso del 2021 con eventi, iniziative, mostre e manifestazioni per ricordare Felice Peretti, uomo di umili origini che in soli 5 anni di Pontificato ha lasciato il segno a Roma e che non ha mai dimenticato le native Marche.

La realizzazione dell’agenda dà ufficialmente il via all’anno di celebrazioni dedicate a Sisto V.

Alla presenza dell’assessore regionale alla Cultura Giorgia Latini, di mons. Carlo Bresciani Vescovo della Diocesi di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto, dei sindaci di Montalto Daniel Matricardi e Grottammare Enrico Piergallini, dell’ideatore e curatore Tassotti, e del direttore dei Musei Diocesani don Vincenzo Catani, l’agenda è stata presentata in occasione di un ristretto ma significativo incontro dedicato alla stampa, simbolo di un impegno condiviso, nonostante il periodo di grande difficoltà per tutti.

Il volume, curato dai professori Raffaele Tassotti e Franco Emidi, rappresenta una grande opportunità per valorizzare la figura del Pontefice e celebrare i momenti salienti del suo percorso umano, culturale e religioso. Può essere considerato un vero e proprio libro di testo sulla vita di Sisto V, per conoscere lui, il periodo nel quale è vissuto e le caratteristiche e peculiarità del nostro territorio in quegli anni. Un aneddoto, un evento, un luogo, una curiosità: in ognuna delle 52 settimane che compongono il testo c’è almeno un’informazione su Sisto V, oltre a numerosi ricordi delle celebrazioni del IV centenario del suo Pontificato (1585-1590 / 1985-1990) e all’anticipazione di alcune tra le moltissime manifestazioni che ci saranno nel 2021.

Il testo sarà disponibile da domenica 27 dicembre, presso il Punto Informazioni di Piazza Sisto V a Montalto delle Marche.

“Grazie di cuore a chi lavora da anni e continuerà ad impegnarsi per le celebrazioni in onore di Sisto V, quindi il Comitato promotore, il Vescovo Bresciani e ovviamente le Amministrazioni comunicali di Montalto e Grottammare. La Regione Marche e l’Assessorato alla Cultura continueranno a supportare tutte le iniziative previste nel 2021 per festeggiare i 500 anni dalla nascita del Papa marchigiano. Siamo fortemente convinti, infatti, che il sipario che si sta aprendo sulla figura di Felice Peretti andrà oltre la ricorrenza e ci farà scoprire e appassionare a una figura così importante e carismatica. Partiamo oggi con la presentazione di un’agenda interamente dedicata al Pontefice e che scandirà il nostro 2021 all’insegna di Sisto V” – dichiara l’assessore regionale alla Cultura Giorgia Latini.

“Un’agenda pensata e realizzata per onorare Papa Sisto V. Mi auguro che questo volume aiuti tutti a conservare una memoria grata e mai sbiadita dal tempo, perché è il bene fatto ciò che resta. E Sisto V ha donato molto alla Chiesa, al suo territorio e a Montalto delle Marche in particolare. Dobbiamo sempre ricordarlo, con riconoscenza e gratitudine e, spinti dagli stessi sentimenti, continuare a celebrarlo con entusiasmo, così come faremo nel 2021” - sono queste le parole di mons. Carlo Bresciani Vescovo della Diocesi di San Benedetto del Tronto-Ripatransone- Montalto.

“Siamo fieri di iniziare l’anno di celebrazioni dedicate a Sisto V con questa agenda tanto voluta dal Comune di Montalto delle Marche e fondamentale per riscoprire la figura del nostro Pontefice e valorizzare i luoghi delle sue origini, come la città natale Grottammare e l’amata Montalto, da lui stesso definita ‘patria carissima’. Grazie al grande studio e lavoro dei professori Raffaele Tassotti e Franco Emidi, abbiamo oggi a disposizione questo prezioso volume e siamo prontissimi a dare il via a un 2021 denso di iniziative per ricordare al meglio Sisto V” - dichiara il sindaco di Montalto delle Marche Daniel Matricardi.

“Abbiamo lavorato per mesi a un’agenda molto precisa ed esaustiva da un punto di vista storico, tutto è basato su informazioni assolutamente documentate della vita e del Pontificato di Sisto V. Un’elegante veste grafica, una ricca e varia iconografia e un calendario di eventi in programmazione nel corso del 2021, fino ad arrivare al 13 dicembre, data di nascita di Felice Peretti. Un libro che, terminato l’anno, continuerà a far parte delle biblioteche domestiche di coloro che hanno a cuore la storia della nostra terra e del Papa marchigiano. – dichiara l’ideatore e curatore dell’agenda Raffaele Tassotti.

"Fino a qualche mese fa sembrava impossibile iniziare i festeggiamenti quest'anno: l'emergenza sanitaria purtroppo sembrava aver bloccato anche i preparativi del V centenario. Invece partiamo, partiamo con il piede e lo spirito giusti: questa agenda, sulla quale la città di Montalto lavora da molto tempo e che ha voluto condividere con Grottammare, con la Diocesi, con la Regione Marche e con tutto il Comitato per le Celebrazioni, ci accompagnerà nell'anno che ci attende. Il 2021 sarà l'anno di Sisto V. E speriamo sia anche l'anno della piena rinascita dei nostri territori, delle Marche e dell'Italia intera" – conclude il sindaco di Grottammare Enrico Piergallini

Le celebrazioni per il V centenario dalla nascita di Sisto V prendono quindi il via con un’agenda a lui dedicata, uno strumento utile per tutti, ma anche un volume da collezionare in ricordo di uno dei personaggi marchigiani più illustri di tutti i tempi. E l’agenda è solo l’inizio di un 2021 di manifestazioni, eventi, incontri e mostre, oltre a un fumetto e una borsa di studio a lui intitolate, restauri in suo onore e molte altre occasioni per festeggiare il Papa tanto amato e mai dimenticato.

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2020 alle 16:40 sul giornale del 24 dicembre 2020 - 178 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bGUY





logoEV