Le Marche verso la chiusura delle scuole il 7 gennaio: Carloni, "Dobbiamo tutelare i cittadini"

2' di lettura 04/01/2021 - L'assessore regionale e vice presidente Mirco Carloni, che ha preso parte alla Conferenza Stato-Regione di domenica notte, annuncia l'intenzione della Regione Marche di chiudere le scuole il 7 gennaio con una apposita ordinanza. In queste ore è in corso la giunta regionale che dovrà sciogliere il nodo. Il provvedimento potrebbe interessare solo le scuole superiori.

"Stanotte il governo ha comunicato la volontà di restringere i parametri. Cionostante le scuole verranno riaperte il 7 (salvo chi è in zona rossa). Io ho ribadito, puoi ascoltare mio intervento alla Conferenza Stato Regioni, che è un controsenso restringere i parametri per fare scattare la zona arancione a rt superiore ad uno perché giustamente preoccupa l'aumento della curva dei contagi cosi come la pressione sugli ospedali e poi riaprire le scuole -afferma Carloni- Delle due l'una: se il contagio va ridotto il sacrificio non va chiesto solo a commercianti e palestre cosi come a coloro che stanno vedendo il loro lavoro chiuso e dall'altra parte si riapre l'attività scolastica sapendo che il contagio avviene ormai con evidenza dentro le case non nei ristoranti o nelle palestre. Pertanto stamattina stiamo pensando ad una ordinanza che dal 7 scuole saranno chiuse nelle Marche a tutela dei nostri concittadini e cerchiamo contemporaneamente di mantenere la nostra regione in zona gialla per evitare ulteriori danni all'economia. Ognuno deve fare la sua parte cercando di evitare il contagio".

Nelle prossime ore il presidente Francesco Acquaroli comunicherà la decisione definitiva della Regione Marche. L'idea è quella di non far tornare in classe, per due giorni, gli studenti marchegiani, in attesa di ulteriori sviluppi sulle restrizioni da parte del Governo centrale.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".
Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città Whatsapp Telegram
Ancona 350.0532033 @VivereAncona
Ascoli 353.4149022 @VivereAscoli
Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Civitanova 348.7699158 @VivereCivitanova
Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Fano 350.5641864 @VivereFano
Fermo 351.8341319 @VivereFermo
Jesi 371.4821733 @VivereJesi
Macerata 328.6037088 @VivereMacerata
Osimo 320.7096249 @VivereOsimo
Pesaro 371.4439462 @ViverePesaro
Recanati 366.9926866 @VivereRecanati
San Benedetto 351.8386415 @VivereSanBenedetto
Senigallia 351.7275553 @VivereSenigallia
Urbino 371.4499877 @VivereUrbino






Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2021 alle 15:39 sul giornale del 04 gennaio 2021 - 200 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bHYh