Falconara: esalazioni moleste a Castelferretti, processo al via a settembre

Giudice, tribunale, giustizia 1' di lettura 26/01/2021 - Si è svolta martedì l'udienza preliminare nei confronti dell'azienda Bufarini, ubicata in via Saline a Castelferretti di Falconara Marittima, la quale svolge attività di stoccaggio e trattamento di rifiuti speciali, pericolosi e non pericolosi.

Per la prima volta nella storia di Falconara ci sarà un processo per inquinamento ambientale e getto pericoloso di cose. Il processo avrà inizio il 21 settembre. Il gup Paola Moscaroli ha disposto tre rinvii a giudizio (Amministratore Delegato, Direttore Tecnico dell’azienda e l'azienda stessa), così come richiesto dalla Procura.

I cittadini residenti a Castelferretti, che dal 2015 hanno segnalato alla Magistratura le condizioni di aria irrespirabile patite in cui si sono trovati a vivere, sono stati ammessi a far parte del processo, unitamente all’associazione Ondaverde Falconara M. Siamo orgogliosi del fatto che i cittadini, con le proprie sole forze e risorse, siano riusciti a ottenere questo primo parziale ma importante risultato.


L’Ondaverde Onlus e Comitato Mal'aria Falconara/Castelferretti





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2021 alle 18:17 sul giornale del 27 gennaio 2021 - 183 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, L’Ondaverde Onlus e Comitato Mal'aria Falconara/Castelferretti, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLfs





logoEV