Pesaro: Maltrattamenti all’ex convivente, 42enne pesarese arrestato in provincia di Ascoli

carabinieri 1' di lettura 29/01/2021 - Un 42enne pesarese è stato arrestato dai carabinieri a Comunanza, piccolo comune dell'ascolano. L'uomo deve scontare 4 anni di carcere per maltrattamenti all'ex convivente.

I carabinieri di Comunanza hanno rintracciato e tratto in arresto, come disposto dal Tribunale di Sorveglianza di Spoleto, un 42enne residente nel pesarese, poiché deve scontare 4 anni di reclusione per maltrattamenti in famiglia ai danni dell’ex convivente, reato commesso in Ancona nel 2016.

L’uomo, al termine degli accertamenti di rito, è stato tradotto al carcere di Ascoli Piceno a disposizione dell’Autorità Giudiziaria;

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2021 alle 14:46 sul giornale del 30 gennaio 2021 - 159 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, articolo





logoEV
logoEV