Carnevale di Ascoli: da Giovedì Grasso una videoproiezione su Palazzo dei Capitani e un video emozionale per un arrivederci al 2022

2' di lettura 08/02/2021 - Una suggestiva videoproiezione sulla facciata di Palazzo dei Capitani e un coinvolgente video emozionale con immagini, colori, suoni e magia del Carnevale di Ascoli:

due segnali importanti che verranno lanciati, a partire dalla giornata del giovedì grasso, ovvero il prossimo 11 febbraio, per ricordare a tutti che, nonostante l'emergenza Covid, lo spirito inconfondibile della manifestazione carnascialesca ascolana resterà comunque vivo, nonostante l'impossibilità di confermare il tradizionale programma, e si coglierà l'occasione per iniziare sin da subito a progettare un'edizione 2022 indimenticabile.

"L'associazione "Il Carnevale di Ascoli" - spiega il presidente Marco Olori anche a nome del direttivo - ha ritenuto comunque doveroso lasciare un segno visibile ed emozionante durante tutto quello che avrebbe dovuto essere il periodo del concorso mascherato, delle scuole in piazza, della raviolata e, soprattutto, di giorni da vivere nel segno dell'ironia, della satira, dell'improvvisazione e del coinvolgimento di tutti”. “Purtroppo – aggiunge Olori - tutto ciò quest’anno non sarà possibile perché è necessario e importante rispettare tutte le restrizioni per il Covid. Ma, comunque, abbiamo voluto lanciare un messaggio di speranza per rivederci tutti in centro, mascherati, il prossimo anno, per un Carnevale ancora più bello del solito".

A partire da giovedì 11 febbraio e per tutto il periodo del Carnevale ci saranno, quindi, immagini e colori proiettati sulla facciata di Palazzo dei Capitani, in piazza del Popolo, oltre ad una scritta benaugurante per un arrivederci al 2022. Inoltre, come anticipato, verrà diffuso sul web - attraverso la pagina facebook del Carnevale di Ascoli - un emozionante video che evidenzia ciò che rende unica a livello nazionale la manifestazione carnascialesca ascolana. Il filmato è stato realizzato con il coordinamento di Barbara Tomassini, il testo e la voce narrante di Pino Presciutti, le riprese di Paolo Prosperi, Matteo Pampano e Paolo Talamonti e il montaggio di Paolo Prosperi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2021 alle 16:09 sul giornale del 09 febbraio 2021 - 129 letture

In questo articolo si parla di attualità, carnevale, ascoli piceno, carnevale di ascoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bM3W





logoEV