“Percorsi che raccontano storie”: il quartiere di Porta Maggiore ad Ascoli

1' di lettura 24/02/2021 - Domenica 28 febbraio si svolgerà una iniziativa culturale nell’ambito del progetto “ASCODEPT 2.0” di cui è capofila l’Associazione di volontariato Delta.

E’ infatti in programma “Percorsi che raccontano storie” che rientra nel progetto finanziato dalla Regione Marche e dal Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale “AggregAzione”.

Il programma dell’iniziativa, realizzata a cura del partner progettuale U.S. Acli Marche, prevede il raduno dei partecipanti in Piazza Arringo, davanti alla cattedrale, alle ore 15 e poi il via ad un percorso culturale che metterà in primo piano il quartiere di Porta Maggiore di cui saranno fatti conoscere la storia, i monumenti, le ricchezze ed i personaggi.

La prenotazione è obbligatoria inviando un messaggio al numero 3939365509 entro il 25 febbraio. E’ prevista la partecipazione di un massimo di 40 persone.

Saranno applicati il protocollo e le linee guida di contenimento Covid19 dell’U.S. Acli nazionale.

L’utilizzo della mascherina è obbligatorio.

Per ulteriori informazioni si possono consultare la pagina facebook dell’Associazione di volontariato Delta e dell’Unione Sportiva Acli Marche ed i siti internet www.usaclimarche.com e www.advdelta.wordpress.com.

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2021 alle 15:22 sul giornale del 25 febbraio 2021 - 205 letture

In questo articolo si parla di cultura, us acli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPGL





logoEV
logoEV