Offida: alla Baia di Peter Pan un nuovo spazio per i bambini, un atelier per sperimentare i linguaggi

1' di lettura 04/03/2021 - Allestito un Atelier provvisorio all'interno del nido, La Baia di Peter Pan. Uno spazio in cui i bambini possono sperimentare il piacere della scoperta attraverso l'esplorazione dei linguaggi: grafici, pittorici, manipolativi, ma anche quelli del corpo, del movimento, della comunicazione verbale e non verbale.

Il progetto si chiama“Semi”, è nato grazie alla collaborazione tra l'Amministrazione comunale di Offida, la cooperativa P.A.Ge.F.Ha e l'associazione culturale 7-8 chili, ed è condotto da operatori esperti.

Nell’atelier i bambini sono coinvolti in esperienze di gioco diverse, utilizzando materiali e attrezzature con i quali sperimentare e creare liberamente insieme a un adulto, un artista, che facilita tali processi. I laboratori saranno due: "le tracce del mio passaggio" e "sculture di carta".

Al termine del percorso verrà realizzata una documentazione video-fotografica degli atelier proposti e di altri momenti della giornata al nido.


da Unione dei Comuni della Vallata del Tronto







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2021 alle 15:11 sul giornale del 05 marzo 2021 - 135 letture

In questo articolo si parla di attualità, Unione dei Comuni della Vallata del Tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQ24