Folignano: Capriotti replica al vice sindaco Angelo Flaiani

1' di lettura 12/04/2021 - Il Vice Sindaco Angelo Flaiani probabilmente dovrebbe imparare a non soffermarsi ai titoli e leggere per intero gli articoli prima di uscire con repliche completamente scriteriate al limite della querela.

Nel mio intervento in merito alla rotatoria che sarebbe dovuta sorgere all’incrocio tra le vie Piceno Aprutina, Barbarana e Bologna, avevo sottolineato come a causa di un obbligo mai adempiuto da parte della Provincia che avrebbe dovuto realizzare l’opera in sinergia con i comuni di Ascoli e Folignano, si sia perso, perché revocato un finanziamento di 1.370.000€ da parte della Regione Marche. Quindi nessun attacco nei confronti del comune di Folignano il quale però essendo parte in causa avrebbe dovuto vigilare maggiormente affiche ciò non accadesse, questo magari si.

Inoltre non staremmo qui a parlare di tempi sbagliati per quanto riguarda la mia segnalazione in merito alla questione perché avventa a ridosso di una tragedia stradale, se avessero risposto come da regolamento entro il primo consiglio comunale utile alla mia interrogazione sulla rotatoria in questione che presentai in data 20 dicembre 2020. Concludo dicendo inoltre che trovo veramente vergognoso il fatto che voglia etichettarmi come una persona intenzionata a strumentalizzare una tragedia come quella che ha coinvolto la famiglia Autunni alla quale sono anche legato da un rapporto di amicizia da quasi 20 anni e alla quale rinnovo nuovamente il mio cordoglio.


da Giorgio Capriotti
consigliere di minoranza





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2021 alle 19:32 sul giornale del 13 aprile 2021 - 130 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bW0j





logoEV