Offida: il Comune, utilizzando fondi propri, assegnerà nuovi buoni spesa

1' di lettura 12/04/2021 - Una nuova misura per la solidarietà alimentare a Offida. L’Amministrazione comunale ha utilizzato fondi propri per l’assegnazione di buoni spesa per un valore di 20 mila euro.

I cittadini potranno scaricare il nuovo avviso dal sito del Comune di Offida a partire dal 12 aprile. La scadenza prevista è per il 26 aprile, alle ore 11.

“Un investimento importante - commenta l’Assessore Isabella Bosano - visto il perdurarsi dello stato di pandemia, l’inasprirsi delle difficoltà economiche di molte famiglie, ed in mancanza di ulteriori stanziamenti da parte dello Stato”.

Il Comune di Offida ha ottenuto contributi dal Governo centrale per complessivi 69.848,30 euro per finanziare buoni spesa alle famiglie in difficoltà: tali somme di denaro sono state già erogate attraverso quattro distinti avvisi pubblici.

“La misura dei buoni spesa alimentari - conclude il Sindaco Luigi Massa - finanziati in due occasioni nel corso del 2020 dallo Stato, è risultato un sostegno importante per le famiglie.
Il Comune di Offida, in maniera efficiente, aveva già assegnato tutte le risorse statali stanziate, in attesa di eventuali ulteriori misure centrali. Pochi giorni fa, in sede di bilancio di previsione 2021, abbiamo determinato uno stanziamento di 20 mila euro di risorse comunali per finanziare un nuovo avviso. Un modo rapido e concreto di rispettare gli impegni presi ed essere vicini a queste famiglie alleviandone le difficoltà".


da Unione dei Comuni della Vallata del Tronto





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2021 alle 15:30 sul giornale del 13 aprile 2021 - 137 letture

In questo articolo si parla di attualità, Unione dei Comuni della Vallata del Tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bW67