Automobilismo: Cascioli e Molino Agostini insieme nel mondo delle corse, la Smart E-Cup è partita dalla Sicilia

3' di lettura 25/05/2021 - Ufficialmente iniziata la stagione 2021 della Smart E-Cup, con la prima tappa lo scorso weekend (22 e 23 maggio) sul mitico tracciato di Pergusa in Sicilia. Ai nastri di partenza ha visto un’inedita formazione, il Team Sirio, nato dalla collaborazione tra le aziende Cascioli Group e Molino Agostini. La Smart EQ Fortwo E-Cup è il primo campionato turismo al mondo dedicato a vettura elettriche e dà vita al Campionato Italiano Velocità Energie Alternative Aci Sport.

L’ecosostenibilità è una delle mission del Gruppo Cascioli, da sempre impegnato nel territorio marchigiano e abruzzese nel supportare molteplici progetti legati alla riduzione delle emissioni di C02. Proprio in quest’ottica, l’azienda sta portando avanti una forte digitalizzazione, volta a ridurre progressivamente l’uso della carta e degli sprechi. Quasi tutte le strutture del gruppo Cascioli sono alimentate con energia pulita, grazie a pannelli solari armonicamente inseriti al loro interno. Sirio si inserisce in questo progetto attraverso la divisione sportiva del gruppo, la Cascioli Corse, grazie alla partecipazione al campionato 100% electric smart e-cup, che incarna ed esalta perfettamente i valori dell’azienda.

Partner di questa avventura è il Molino Agostini, importante azienda del territorio che abbraccia gli stessi valori. Mugnai da 3 generazioni, Molino Agostini mantiene ancora oggi viva la passione per l’arte molitoria, è riuscito a trasformare la campagna del piccolo borgo marchigiano in uno dei territori più “bio” della Regione. Sarà proprio Roberto Agostini, titolare dell’azienda, che toglierà il camice da mugnaio per indossare la tuta da pilota: «Sono elettrizzato, nel vero senso della parola, per questo grande debutto come pilota nel mondo delle corse elettriche – dice Agostini – amo i motori e la velocità. Nelle mie vene non scorre sangue ma adrenalina. Poter combinare la mia passione con il green e l’ecosostenibilità, poter correre senza inquinare è il culmine di un sogno. In quest’avvenuta saremo a fianco di Cascioli Group, azienda storica che, proprio come noi di Molino Agostini, porta in alto i valori del vivere green quotidianamente. Siamo cultori da oltre 25 anni del biologico, della tutela per l’ambiente, dei prodotti sani e salutistici e crediamo fortemente nella mobilità elettrica ormai da anni. L’ultima arrivata in casa Agostini, infatti, è proprio una smart elettrica. Super divertente, maneggevole e versatile, un totale spasso! Ed è proprio per questo che fremo nel provare la versione da corsa! Il mio obiettivo è quello di divertirmi, dare soddisfazione al mio team e cercare di sensibilizzare il più largo numero possibile di persone su questi temi. Non dimenticate il nostro turbo bio».

Simbolo di questa partnership, la speciale livrea della Smart Sirio è caratterizzata dall’elemento cardine del Molino Agostini: le spighe di grano. Mosse dal vento “pulito” generato dalla vettura e gialle come il grano, il sole, l’energia elettrica e il logo smart. Il secondo round della smart e-cup è in programma a Vallelunga all’autodromo Piero Taruffi il 26 e 27 giugno con tantissime sorprese e colpi di scena.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare un messaggio allo stesso numero.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2021 alle 12:55 sul giornale del 26 maggio 2021 - 138 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4rA