Slittano nelle Marche i vaccini per le fasce 16-39 anni: ecco i prossimi step

2' di lettura 03/06/2021 - Dal 3 giugno il Ministero della Salute ha dato il via all'apertura delle prenotazioni dei vaccini anti Covid senza più limiti di età. Le Marche però non hanno ancora aperto lo slot 16-39 anni.

In questi giorni stanno proseguendo i vax days per i maturandi, senza prenotazione, che possono presentarsi dalle 8 alle 18.30 fino al 6 giugno nei punti vaccinali territoriali. Il calendario prevede, il 3 giugno i maturandi con i cognomi dalla D alla L, il 4 giugno con i cognomi dalla M alla P, il 5 giugno con i cognomi dalla Q alla Z e il 6 giugno senza ordine alfabetico.

Il 30 maggio sono state aperte le prenotazioni per la fascia di età 16-39 anni ma solo se con comorbidità. La Regione avrebbe messo a punto il programma per i prossimi e ultimi step dalla campagna vaccinale. Tra venerdì e sabato dovrebbero essere consegnati i primi vaccini alle aziende e alle farmacie che hanno aderito alla somministrazione dei vaccini, mentre l'apertura dello slot per le prenotazioni per l'ultima fascia di età, dai 12 ai 39 anni, è prevista per sabato 5 giugno. Con il via libera dell'AIFA ai vaccini anche a partire dai 12 anni, le Marche hanno deciso di accorpare anche questa fascia di età.

Da settembre poi la campagna vaccinale di massa si concluderà, con la chiusura degli hub e lo "smantellamento" dei centri vaccinali appositamente improntati in questi mesi. Il prosieguo della vaccinazione, che riguarderà i richiami dopo 9 mesi dalla conclusione della prima vaccinazione, sarà affidata, come annunciato dal Ministro alla Salute Roberto Speranza, ai medici di famiglia, proprio come avviene per i vaccini influenzali.






Questo è un articolo pubblicato il 03-06-2021 alle 10:22 sul giornale del 04 giugno 2021 - 277 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5C2





logoEV
logoEV