Coronavirus Marche: raddoppiano i nuovi contagi ma i ricoveri sestano in proporzione bassi. Oltre il 50% dei marchigiani è vaccinato

2' di lettura 26/07/2021 - Da questa settimana più della metà dei marchigiani è vaccinato contro il Covid-19, ma la campagna vaccinale sta rallentando. Crescono i nuovi contagi, ma in proporzione i ricoveri restano bassi. Dopo due settimane senza decessi il virus torna ad uccidere.

Contagi
I nuovi contagi nelle Marche passano da poco più di 300 della settimana scorsa a quasi 600 di questa settimana. La maggior parte dei casi si trova nelle province di Ancona, Pesaro e Macerata.

Ricoveri
Passano da 13 a 15 i ricoveri e da 2 a 4 i pazienti in terapia intensiva. Questa tendenza, se confermata nelle prossime settimane, è molto positiva. Con lo stesso numero di contagi normalmente il numero dei ricoveri è 3-4 volte più numeroso. Per quanto il dato di una settimana sia poco significativo possiamo concludere che questo è un effetto del vaccino e soprattutto del fatto che siano stati immunizzati soprattutto i soggetti più deboli, come gli anziani, che più facilmente vengono ricoverati in caso di contrasto.

Vaccini
La campagna vaccinale questa settimana ha superato il traguardo del 50% dei vaccinati, ma contemporaneamente il numero delle dosi somministrate è calato dalle oltre 100.000 della settimana alle poco più di 90.000 di questa settimana. Ma se sono vaccinati quasi il 53% dei marchigiani la percentuale sale se consideriamo il numero di chi può vaccinarsi, ovvero di chi ha più di 12 anni, e arriva al 57%. Gli over 80 sono vaccinati al 92,5%, la fascia tra i 70 e i 79 anni è vaccinata al 87,55%, chi ha tra i 60 e i 69 anni al 71%, tra i 50 e i 59 anni al 62,5%, i 40enni al 44,5%, i 30enni al 35%, i 20enni al 35,5% e i teenagers al 28%.

Vittime
Dopo due settimane senza decessi questa settimana una persona è tornata a perdere la vita a causa del Covid-19.



...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...
...

...

...





Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2021 alle 16:45 sul giornale del 27 luglio 2021 - 156 letture

In questo articolo si parla di attualità, michele pinto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cb0Y