Perugia Stadio Curi, muore un tifoso dell'Ascoli dopo un malore

2' di lettura 29/08/2021 - Improvvisamente, nella seconda parte della gara, sul settore Ospiti, la curva Sud dello stadio Renato Curi di Perugia, sono apparse delle casacche fluorescenti.

Si é subito capito che qualcuno che si era sentito male. E' successo sabato sera, 28 agosto, durante la partita Perugia-Ascoli, vinta dai marchigiani 3-2. Un uomo di 56 anni, M.L. di Monteprandone, ma residente a san Benedetto del Tronto, ha avvertito un malore. Si apprenderà di seguito che si è trattato di un arresto cardiaco. Gli operatori del 118, insieme ai sanitari dello stadio Curi, allertati, hanno immediatamente raggiunto la posizione segnalata, avviando le manovre di prassi per cercare di rianimare l'uomo. Sono state ripetute molte volte, ma non sufficienti a salvargli la vita. Al termine della gara, un’ambulanza, a sirene spiegate, si è fatta largo tra i tifosi in uscita dallo stadio.

Non si sa se all’ospedale il 56enne sia arrivato ancora in vita, oppure già deceduto. Quello che si é saputo ufficialmente, è che ora la salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sotto choc l’Ascoli calcio, che ha diramato il seguente comunicato: "È con immenso dolore e incredulità che l’Ascoli Calcio, dichiara la società marchigiana, apprende della morte di un suo tifoso avvenuta in occasione della trasferta della squadra al “Curi” di Perugia. Una serata che doveva essere di festa per i colori bianconeri si è trasformata in una tragedia che ha lasciato tutti interdetti e affranti. Il patron Massimo Pulcinelli, il presidente Neri e tutto il cda dell’Ascoli esprimono profondo e sincero cordoglio alla famiglia".

Anche la settimana scorsa, allo stadio «Stirpe» di Frosinone, si era verificato un episodio simile, un 45enne era morto a causa di un malore durante la partita tra i laziali e il Parma. Al «Curi», invece, sabato 28 agosto, la serata si era aperta con il mazzo di fiori deposto sotto la Curva Nord da Angella, in ricordo di Cesare Fondi, il tifoso biancorosso morto nei giorni scorsi.






Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2021 alle 20:03 sul giornale del 30 agosto 2021 - 258 letture

In questo articolo si parla di sport, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cgMn





logoEV
logoEV