11 gennaio 2022

...

La contagiosità della variante Omicron ha toccato questa settimana quasi 13.000 marchigiani. I vaccini (questa settimana abbiamo superato la soglia dell'80% dei marchigiani immunizzati) e la minore aggressività di Omicron rispetto ad altre varianti permettono di tenere sotto controllo tutti gli altri parametri. Parametri che settimana dopo settimana continuano lentamente a peggiorare. È questo dato, non l'aumento dei contagi, che deve preoccuparci.





10 gennaio 2022


...

Si sono conclusi ieri, con il rilascio degli attestati di partecipazione, i percorsi di formazione per colf e badanti promossi il 01 ottobre 2021 dal sindacato di categoria Filcams Cgil di Ascoli Piceno per favorire la professionalizzazione del personale addetto alla cura domestica e della persona.


...

L’Area Vasta n. 5 si è attivata al fine di potenziare ed estendere le attività vaccinali, nell’ottica di contrastare la crescente ondata epidemica, così come espressamente indicato dall’Assessorato Regionale alla Sanità e dalla Direzione Generale dell’Asur. In particolare, per quanto riguarda il territorio di Ascoli Piceno, è stata richiesta all’Amministrazione Comunale del Capoluogo la possibilità di utilizzare nuovamente la palestra comunale in via degli Iris, per il ripristino di un secondo Hub Vaccinale collocato nelle vicinanze dell’Ospedale, che si va ad aggiungere a quello già operativo presso la Casa della Gioventù.




...

Per l’Amministrazione offidana il 2022 sarà l’anno in cui si raccoglieranno i frutti di un lungo lavoro di programmazione e di intercettazione di finanziamenti importanti. “Offida è una città che cresce dal punto di vista urbanistico, culturale e turistico, con uno sguardo sempre attento sul sociale, non abbiamo indietro nessuno, e sulla sostenibilità”, questa è la sintesi del Sindaco Luigi Massa, che lascia la parola alla sua squadra per i dettagli,


...

Si è chiuso nei giorni scorso il progetto “ASCODEPT 2.0” di cui è stata capofila l’Associazione Delta - Odv. Si tratta di un progetto che ha partecipato al bando finanziato dalla Regione Marche e dal Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale “AggregAzione” e che si è sviluppato con varie attività nel corso dell’anno 2021.


9 gennaio 2022

...

I piccoli studenti delle Elementari di Spinetoli il 7 gennaio sono finalmente rientrati nella loro scuola, accolti da palloncini colorati, in un clima festoso. Il plesso scolastico è stato inaugurato dopo i lavori di adeguamento sismico, la sostituzione di porte e finestre, messa a norma antincendio, la verifica dello stato delle travi, la rimozione delle barriere architettoniche e l’inserimento della ventilazione meccanica in tutte le aule. Per un importo di circa 300 mila euro, completamente a carico del Comune.


8 gennaio 2022

...

Con l’avvio del nuovo anno riprendono subito le attività di CISI, il Centro per l’Integrazione e l’Intercultura. Dopo aver chiuso con successo il 2021 con molte attività all’insegna dello sviluppo delle comunità locali, l’Associazione presenta il suo nuovo progetto “CiSiEvolve”, realizzato grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno nell’ambito dell’Avviso “Più uniti e quindi più sostenibili”, con l’obiettivo di supportare l’operatività degli Enti del Terzo settore che intendano consolidare la propria struttura organizzativa.







7 gennaio 2022



...

Open day vaccini senza prenotazione nei weekend di gennaio nelle Marche, potranno accedervi tutti i cittadini over 18. È lo sforzo organizzativo predisposto da Regione Marche ed Asur per accelerare la campagna vaccinale della terza dose anche alla luce delle novità emanate dal Governo, che ha autorizzato dal 10 gennaio il richiamo booster dopo 4 mesi (120 giorni) dalla seconda dose e fissato dal 1° febbraio la scadenza del Green Pass dopo sei mesi.




...

“Dalla legge di bilancio dello Stato e dalla prima versione del decreto milleproroghe sono state tenute fuori misure importanti per i cittadini, le imprese ed i comuni del cratere sismico, in particolare quelle relative alla proroga della sospensione dei mutui; per questo sollecitiamo il governo e tutte le forze politiche, nessuna esclusa, affinché si dia immediata soluzione alla problematica”.



5 gennaio 2022



...

A Cento anni dalla Marcia su Roma, l'Istituto di Storia Contemporanea organizza un interessante Corso di Formazione, con la partecipazione di illustri storici del Novecento. Il primo appuntamento si svolgerà il giorno Venerdì 14 gennaio, alle ore 15.30 in presenza, presso la Cartiera Papale di Ascoli Piceno.


...

“Libri dell’anima - Storie di gente comune” è il titolo dell’evento che si svolgerà sabato 8 gennaio, con inizio alle 16.30, nella Sala della Ragione di Palazzo dei Capitani. Si tratta di un vero e proprio esperimento culturale e sociale, nato da un’idea di Nazzareno Squarcia in collaborazione con Eleonora Ferretti, con l’organizzazione dell’associazione “Aps Le Streghe” di Pagliare del Tronto, nell’ambito di iniziative per la candidatura di Ascoli Piceno Capitale della Cultura 2024.



...

Si è svolto martedì mattina, a Palazzo San Filippo, un incontro tra l’Assessore Regionale Guido Castelli e il neo Presidente della Provincia di Ascoli Piceno Sergio Loggi. Era anche presente il Dirigente del Servizio Viabilità ed Edilizia Scolastica della Provincia Ing. Antonino Colapinto. Tanti gli argomenti che sono stati affrontati nel corso della riunione, in tema di investimenti su viabilità e infrastrutture al servizio della comunità locale.



4 gennaio 2022

...

Le Marche si preparano al rientro a scuola il 7 gennaio. Nonostante il Decreto Legge del 23 dicembre, che prevede uno screening di tutta la popolazione scolastica prima del rientro in classe, ogni regione sta andando in ordine sparso e con modalità diverse. Le Marche, ad esempio, hanno previsto per il 6 gennaio una giornata di tamponi gratuiti per "tutti i ragazzi che hanno avuto contatti stretti con positivi o che manifestano sintomi".


...

L'effetto della variante Omicorn è dirompente e il numero dei nuovi casi questa settimana è quasi il doppio dei sette giorni precedenti, quando i casi erano già un numero record. Nonostante questo tutti i parametri (attualmente malati, ricoveri ordinari e in terapia intensiva e decessi) sono migliori dello scorso anno. Ma quello che preoccupa è la tendenza costante al peggioramento che dura ormai da qualche mese.