Offida, il 2022 tra progetti, lavori in corso e promozione

Offida 3' di lettura 08/01/2022 - Per l’Amministrazione offidana il 2022 sarà l’anno in cui si raccoglieranno i frutti di un lungo lavoro di programmazione e di intercettazione di finanziamenti importanti. “Offida è una città che cresce dal punto di vista urbanistico, culturale e turistico, con uno sguardo sempre attento sul sociale, non abbiamo indietro nessuno, e sulla sostenibilità”, questa è la sintesi del Sindaco Luigi Massa, che lascia la parola alla sua squadra per i dettagli,

“Il 2022 – commenta l’Assessore Davide Butteri - sarà un anno in cui prenderanno il via i tanti lavori per cui abbiamo lavorato dal nostro insediamento nel 2019. Penso a come ci siamo adoperati anche per portare avanti con tenacia e confronto, tutti i progetti inerenti il patrimonio pubblico del Comune. In particolare penso alla realizzazione del nuovo campus scolastico alla demolizione del plesso di via Repubblica e alla delocalizzazione del plesso di Sant’Agostino”.

L’Assessore Isabella Bosano ribadisce come le attività culturali non si siano mai fermate: “Tutto questo è stato possibile grazie alla sinergia con le associazioni culturali del territorio, che sono il nostro punto di forza. Così come non è mancata la collaborazione con l'IC Falcone Borsellino, in relazione al Covid e alle molteplici progettualità. Confermati i servizi: sezione primavera, il tempo pieno per la scuola primaria e l'indirizzo musicale per la scuola secondaria di primo grado. L'Amministrazione continuerà a rimanere vicina alle fragilità: ricordo per esempio come Offida sia stato l’unico Comune ad attivare la misura dei tamponi domiciliari per i bimbi in età scolare e gli ultra 65enni”.

Per l’Assessore Cristian Capriottti il 2020 è stato un anno intenso, faticoso ma ricco di progettualità, idee e opportunità per Offida: un borgo al centro di una strategia nazionale che lo rende sempre più visibile e protagonista attraverso tutti i canali di comunicazione: riviste, social, televisione, podcast. “Se la pandemia ha stravolto i nostri punti fermi e la socialità - continua - noi abbiamo innovato le iniziative, con delle proposte qualità per far conoscere sempre di più il nostro territorio le eccellenze e quanto più ci identifica e contraddistingue. Abbiamo ottenuto diversi finanziamenti che ci hanno consentito di realizzare appuntamenti gratuiti come Destinazione Benessere sport 2021 e l’evento sul Merletto e nel 2022 potremmo provvedere al rifacimento della segnaletica turistica.

“Nel prossimo futuro – commenta l’Assessore Maurizio Peroni - si intercetteranno diverse linee di finanziamento per una riqualificazione diffusa del territorio, come il viale della Repubblica, adeguandolo agli standard decorativi di Viale IV Novembre.

Sempre attenta alla sostenibilità ambientale, l’Amministrazione ha inoltre deciso di collocare due colonnine di ricarica per auto elettriche. Cercheremo di mantenere il processo di equità fiscale: ricordo che Offida è uno dei pochissimi Comuni della provincia che oltre a uno sconto per le difficoltà socio-economiche alle buone pratiche ambientali, nel 2021 ha aggiunto una riduzione della Tari di oltre 10% su tutte le utenze”.

Alla coro della Giunta si aggiunge anche la dichiarazione del capogruppo di Offida Solidarietà e Democrazia, Alessandro Straccia: “Con la nostra attività amministrativa continueremo a essere sempre vicini ai cittadini. Nei recenti incontri nei quartieri abbiamo spiegato e motivato il nostro operato. Lavoreremo sempre di più per creare un clima sereno: ogni problema può essere affrontato nelle sue reali proporzioni, senza creare allarmismi. La cifra del nostro gruppo non è l’aggressività, ma la determinazione nella realizzazione di programmi. Ora, con i piedi ben piantati nel presente ma totalmente proiettati nel futuro vediamo la Città di Offida con le sue periferie protagonista principale nella realizzazione del piano di ripartenza e resilienza, insieme agli altri territori marchigiani”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-01-2022 alle 17:21 sul giornale del 10 gennaio 2022 - 117 letture

In questo articolo si parla di attualità, appignano del tronto, offida, Spinetoli, castignano, Castorano, Unione Comuni Vallata del Tronto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cD9W





logoEV
logoEV