L’Unione delle Province rinnova gli organi

2' di lettura 23/02/2022 - A seguito delle elezioni provinciali svoltesi il 18 Dicembre 2021, l’Unione delle Province (UPI) rinnoverà i propri organi direttivi Sabato 26 Febbraio presso la Sala Giovannetti del Palazzo degli Studi di Macerata.

In quella data, si svolgerà infatti l’Assemblea Generale plenaria dei cinque consigli provinciali, per procedere agli adempimenti statutari che contemplano, tra l’altro, l’elezione del nuovo Presidente, di due Vice Presidenti e di 5 componenti del Consiglio Direttivo dell’Upi Marche.

Per la Provincia di Ascoli Piceno parteciperanno all’Assemblea il Presidente Sergio Loggi, il Vice Presidente Giovanni Borraccini e i Consiglieri Provinciali Luciana Barlocci, Isabella Bosano, Aurora Bottiglieri, Luca Cristofori, Simone De Vecchis, Stefano Novelli, Serena Silvestri, Marco Teodori e Daniele Tonelli.

I lavori prevedono il saluto del Presidente della Provincia di Macerata Sandro Parcaroli, la relazione del Presidente uscente dell’Upi Marche Antonio Pettinari e l’intervento del Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli. Quindi si svolgeranno le operazioni elettorali.

“Le Province stanno riprendendo dignità e ruolo – evidenzia il Presidente Sergio Loggi - esse assolvono infatti funzioni imprescindibili per la collettività amministrata, assicurando la sicurezza nelle strade e nelle scuole superiori, svolgendo compiti essenziali in materia ambientale e di vigilanza ittico-venatoria, senza dimenticare il ruolo di collante istituzionale che le contraddistingue. Sono certo – continua Loggi - che con i colleghi Presidenti di Provincia, nell’ambito dell’Upi Marche che rinnova il suo direttivo, proseguirà un’attività proficua al servizio della comunità sviluppando sinergie con i Comuni e con tutti gli enti preposti. Auspico – conclude il Presidente – che la riforma del Testo Unico degli Enti Locali che sta prendendo forma possa favorire l’attività delle Province rafforzandone ulteriormente le capacità di azione e la possibilità di operare con risorse adeguate”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2022 alle 16:54 sul giornale del 24 febbraio 2022 - 116 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cNCS