Ucraina, il presidente Loggi: "Solidarietà e vicinanza alla comunità che vive sul territorio"

1' di lettura 24/02/2022 - Il drammatico conflitto in Ucraina è fonte di grande preoccupazione per la minaccia alla pace e le devastanti ripercussioni sulla vita delle popolazioni coinvolte e la stabilità delle relazioni internazionali.

E’ sempre da condannare l’uso delle armi per risolvere le controversie. Esprimo la mia solidarietà e vicinanza alla comunità ucraina che vive sul territorio e auspico che l’Unione Europea, con una sola voce, promuova ogni sforzo per risolvere la crisi e ristabilire la pace.

Viviamo in un mondo globale, dove ognuno di noi è chiamato a dare il suo contributo per la pace e il progresso civile e sociale. Ciò che succede nel cuore dell’Europa non può lasciarci indifferenti, ma animati dalla volontà di proseguire sulla strada maestra degli ideali di libertà e di civile convivenza tra i popoli.

Il Presidente della Provincia
Sergio Loggi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2022 alle 17:47 sul giornale del 25 febbraio 2022 - 111 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cNSN





logoEV
logoEV