A Faggioli la Gara 1 di Coppa Teodori

2' di lettura 26/06/2022 - Si è conclusa gara1 della cronoscalata ascolana Coppa Paolino Teodori, valida per le serie tricolori Acisport CIVM e TIVM e per la Coppa FIA internazionale della montagna.

Diverse le defezioni per motivi tecnici ed incidenti, registrati già nella giornata di prove, dopo la quale il campione europeo in carica Christian Merli (Osella-Zytek) ha deciso di non partire per la gara, insoddisfatto dell’introduzione di una variante nella parte alta introdotta per diminuire le velocità massime del tratto più veloce, da lui ritenuta inutile e pericolosa. Il pilota trentino, dispiaciuto per l’organizzazione ascolana da lui sempre apprezzata, dà appuntamento agli appassionati alla Trento-Bondone di domenica prossima, dove continuerà a puntare per il titolo europeo.

Al titolo italiano invece pensa Faggioli, che sulla Norma-Zytek ha già centrato la vittoria assoluta di gara1 salendo in 2’12”30. Dietro di lui il pilota ragusano Franco Caruso ed il francese Sebastien Petit, già più volte presente alla cronoscalata picena nelle ultime edizioni internazionali. Positive anche le prestazioni dell’abruzzese Stefano Di Fulvio e del potentino Achille Lombardi. Acuti tra le GT per Lucio Peruggini (Ferrari 488 Challenge), tra le CN di Daniele Filippetti (Ligier Js 49/51), tra le E1 Giuseppe Aragona (Volkswagen Golf Mk7) e tra le Racing Start Cup Antonio Scappa (Hyundai I30). Gara2 è partita alle ore 15. Lungo il percorso, dopo il periodo della pandemia è tornato il grande pubblico delle grandi occasioni, a premiare il grande impegno organizzativo del Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno e dell’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo.

Classifica assoluta Gara1 - 61^ Coppa Paolino Teodori: 1° Faggioli (Norma-Zytek) in 2’12”30, 2° Caruso (Norma-Zytek) 2’16”91; 3° Petit (Francia/Nova Np01) 2’17”40; 4° Di Fulvio (Osella Pa30) 2’17”96; 5° Lombardi (Osella Pa2000) 2’19”59.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-06-2022 alle 21:23 sul giornale del 27 giugno 2022 - 115 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dc4x





logoEV